Editor Video

L'editor video consente di modificare file e creare video di qualsiasi complessità. Potete applicare effetti video e audio effects ad oggetti modificati, trasformarli, applicare filtri e correzioni d'immagini. Tutti i popolari formati video e audio sono supportati (sia lettura che salvataggio).

Read more about Video Editor...

Convertitore Video

Questo programma serve a convertire video file da un formato ad un altro. Quasi tutti i popolari formati video sono supportati. Inoltre, il programma semplifica drasticamente il compito di convertire video da riprodurre su determinati dispositivi multimedia quali iPhone, Microsoft Zune oppure Archos. Il programma è semplicissimo da usare, dispone di una moderna interfaccia e di tutte le necessarie funzioni per processare i video.

Read more about Video Converter...

Convertitore Audio

Il convertitore audio vi aiuterà a convertire file audio da un formato ad un altro. Tutti i formati audio e codec chiavi sono supportati. Il programma vi consente inoltre di gestire playlist e meta tags, di estrarre audio dai file video e di salvare queste tracce sul vostro computer in qualsiasi formato.

Read more about Audio Converter...

Audiograbber

Questo strumento audio serve a catturare tracce audio dai CD e di salvarle nel computer dell'utente in qualsiasi formato. Quasi tutti i popolari formati e codec sono supportati. Il programma è inoltre in grado di estrarre dettagli di tracce dal server FreeDB al fine di rinominare automaticamente il file e di aggiornare i meta tag.

Read more about Audio CD Grabber...

Versatilità

Versatilità

Più strumenti contemporaneamente per elaborare file video e audio in una singola applicazione.

Alta velocità

Alta velocità

I nostri programmi
impiegano rapidi algoritmi di alta qualità per processori singoli a multipli.

Accessibilità

Accessibilità

I nostri prodotti sono disponibili per essere scaricati gratuitamente su tutti i computer e dispositivi che supportano i sistemi operativi Windows.

Come applicare effetto di Bokeh alla vostra foto o video con VSDC

Bokeh è un effetto visuale splendido che richiede una tecnica di ripresa speciale. Per ottenere lo sfondo famoso dolce sfocato dovrete usare una lente particolare e cambiare le impostazioni della vostro camera per assicurarvi che la luce dietro l’oggetto che state registrando è fuori fuoco.

Sembra facile? Va bene, per quelli con qualche esperienza (e una camera buona) è realizzabile. Però ci sono molte situazioni quando avete bisogno di applicare l’effetto di Bokeh dopo la giornata di riprese è finita. Ad esempio, forse non avete trovato la posizione giusta con la quantità giusta della luce lampeggiante nello sfondo. Forse lottate per trovare le lenti della camera giuste. O forse decidete solo che volete usare l’effetto quando avete già registrato il video.

Non importa quale causa è VSDC è qui per salvare! Vi permette di applicare l’effetto di riflesso di Bokeh rapidamente a qualsiasi video o immagine gratis. Inoltre sarete capaci di personalizzare l’effetto e cambiare la forma, la dimensione, il colore, la densità e i movimenti di riflesso. Vedetelo di persona:

Nella guida sotto vi mostreremo come lavorare con l’effetto di Bokeh in VSDC per raggiungere l’aspetto desiderato.

Senza ulteriori indugi iniziamo subito.

Scaricare VSDC video editor gratis per Windows

Come applicare effetto di Bokeh a un video in VSDC

Per cominciare lancate VSDC, importate il vostro filmato usando il pulsante Importare contenuto sulla schermata iniziale. Poi seguite questi passi:

  1. Assicuratevi avete postato il cursore all’inizio della cronologia se volete che l’effetto apparisca dall’inizio del video.
  2. Fate un clic sinistro al file video e aprite il menù Effetti di video.
  3. Passate alla categoria AprireGL e scegliete Riflesso di Bokeh.
  4. Nella finestra Impostazioni della posizione dell’oggetto colpite OK.

How to apply the Bokeh glare effect in VSDC Free Video Editor

Noterete i riflessi di luce ai lati della scena - questo è l’effetto di Bokeh applicato automaticamente (guardate l’immagine sotto). Forse non è denso o luminoso come avete anticipato però questo è solo il punto di partenza.

Adesso vediamo come potete modificare l’effetto per ottenere l’aspetto desiderato dei riflessi.

Descrizione della finestra proprietà

Per avere accesso alle impostazioni fate un clic sinistro allo strato dell’effetto e scegliete Proprietà. La finestra Proprietà scivola dal lato destro.

Ci sono quattro gruppi delle impostazioni disponibili per questo effetto:

  1. Impostazioni comuni
  2. Impostazioni per regolare effetto
  3. Impostazioni dell’effetto
  4. Impostazioni di riflesso

Bokeh glare effect settings window

. Idue primi gruppii di parametri sono comuni per tutti gli effetti in VSDC.

Impostazioni comuni vi permettono di aggiungere un titolo allo strato dell’effetto, mettere il momento quando l’effetto apparirà nel video (da secondi o da frame) e la durata dell’effetto (in secondi o in frame).

Impostazioni per regolare effetto vi permettono di scegliere il livello della Trasparenza per l’effetto di Bokeh. Notate che potete mettere lo stesso livello della trasparenza per tutta la durata dell’effetto o potete farlo crescere/diminuire gradualmente al livello desiderato.

Se decidete di prendere la seconda strada il Valore iniziale e il Valore finale del parametro della Trasparenza devono essere diversi. Pensateci come degli effetti di fade-in e fade-out. Ad esempio, ecco qui come sarà se mettiamo il Valore iniziale a 100% (non trasparente completamente) e il Valore finale a 10%:

Gli ultimi due gruppi delle impostazioni nella finestra Proprietà vi permettono di lavorare con gli elementi di Bokeh direttamente. Daremo un’occhiata da vicino.

Descrizione delle impostazioni dell’effetto

Quando applicate l’effetto noterete una croce nel centro della zona libera (l’area nel centro dell’effetto che è libero dai riflessi). Prendete la croce con il mouse e usatela manualmente per cambiare la posizione dell’effetto. Però se volete postarla più precisamente potete farlo con i parametri seguenti.

Coordinati polari è il primo parametro in questo gruppo. Vi permette di regolare la posizione dell’effetto di Bokeh nella scena usando il sistema dei Coordinati polari. Assicuratevi che è cambiato a Vero prima di cambiare le impostazioni e tenete a mente che il polo (il punto con i coordinati 0;0) sarà situato nel centro della scena. Se disattivate i Coordinati polari (cambiate la modalità a Falso) il polo sarà situato nell’angolo sinistro superiore.

Usando i Coordinati polari sarete capaci di regolare i parametri chiamati Angolo e Distanza. In breve Angolo definisce la direzione dove volete spostare la zona libera e Distanza definisce quanto lontano sarà spostata.

Notate che quando la Distanza è uguale a zero, la zona libera rimarrà nel centro della scena senza riguardo l’angolo. Quando il parametro della Distanza è più di zero e cominciate a cambiare l’angolo, la zona libera muoverà in senso orario.

Ad esempio:

  • Se l’angolo = 90, la zona libera sposterà giù
  • Se l’angolo = 180, la zona libera sposterà a sinistra
  • Se l’angolo = 270, la zona libera sposterà su
  • Se l’angolo =360, la zona libera sposterà a destra

Forse volete usare gli assi X e Y per cambiare la posizione dell’effetto nella scena. In questo caso cambiate i coordinati polari a Falso e usate i parametri chiamati Centro X e Centro Y.

Il parametro seguente è intitolato Applicare effetto ad aura. Prima di tutto in caso se non avete saputo «aura» è l’area che comincia con il circolo dei riflessi e diffonde ai bordi della scena.

Anche se non contiene necessariamente i riflessi dappertutto è una parte dell’effetto e avete controllo com’è. Specificamente VSDC vi permette di cambiare il raggio e l’aspetto dell’aura. Ad esempio, potete scegliere una delle opzioni seguenti dal menù a discesa Applicare effetto d’aura:

  • Copiare - ogni oggetto nel filmato che cade nella zona di ‘aura’ è duplicato
  • Sfocare - tutto nella zona di ‘aura’ è sfocato
  • Sfocatura radiale - effetto di sfocatura radiale è applicato al filmato nella zona di ‘aura’
  • Nessuno - non c’è aura

Potete anche cambiare il Raggio di aura e la Potenza di aura. Il raggio di aura controlla il raggio dell’area dentro l’effetto. Cambiando la sua dimensione cambiate automaticamente il raggio dell’aura.

La potenza di aura aumenta l’effetto che avete scelto un passo prima. Ad esempio, se avete scelto ‘Sfocare’ il valore più alto della Potenza di aura causa più sfocatura.

Aura scura è un parametro che definisce quanta scura l’aura deve essere con il valore massimo a 100.

Se scegliete di scurire l’aura, l’opzione Oscuramento liscio vi permette di ottenere un effetto sfumato che comincia nella zona libera e continua alla fine dell’aura. Il valore più alto causa il gradiente più liscio.

Numero di riflessi è un parametro chiamato appropriatamente che controlla il numero di riflessi di Bokeh nel video. È usato tipicamente insieme con Diffusione minima e Diffusione delta.

Il parametro della Diffusione minima mette la distanza minima tra la zona libera e i riflessi. Notate come i riflessi muovano più lontano dalla zona libera quando aumentiamo questo valore:

Nel frattempo il parametro Diffusione delta mette la gamma possibile per il valore Diffusione minima. Se la Diffusione delta è uguale a 0, tutti i riflessi saranno situati alla distanza della diffusione minima dalla zona libera. Nell’esempio sotto aumentiamo gradualmente il valore della Diffusione delta. Notate come la densità dei riflessi nella scena diminuisce.

Notate che se volete cambiare il modo come i riflessi sono diffusi potete anche farlo colpendo il pulsante verde chiamato Generare altra mappa.

Il parametro del tipo di rotazione di riflesso fissa la rotazione dei riflessi intorno alla zona libera. Ci sono quattro tipi di rotazione disponibili da scegliere:

  • Nessuna rotazione
  • Rotazione in senso orario
  • Rotazione in senso antiorario
  • Direzione casuale

Notate che se scegliete qualsiasi tipo di rotazione potete anche fissare la Velocità di rotazione massima e minima.

Effetto di Bokeh: impostazioni di riflesso

L’ultimo gruppo delle impostazioni vi aiuta di personalizzare l’aspetto dei riflessi. Include una manciata di parametri legati alla dimensione, alla forma, al colore, alla luminosità e ai movimenti dei riflessi. Molti di loro vi permettono di fissare un cambio dinamico dei valori usando la differenza tra il Valore iniziale e il Valore finale.

Noterete anche che molti parametri includono i valori massimo e minimo. La causa è che i riflessi esposti a qualsiasi momento non devono essere uguali. Come il risultato i valori massimo e minimo sono casualmente assegnati ai riflessi e questo produce l’illusione della luce scintillante nello sfondo.

Adesso rivediamo le vostre opzioni una dopo l’altra

Dimensione di riflesso minima/massima - questo parametro deve suonare auto-esplicativo. Vi permette di fissare le dimensioni dei riflessi minime e massime possibili. Questo significa che il vostro effetto di Bokeh includerà i riflessi diversi però nessuno di loro sarà più piccolo del precedente o più grande dell’ultimo.

Ogni riflesso nell’effetto ha la sua durata di vita limitata. Il parametro intitolato TTL minimo/massimo vi permette di difinire la durata minima e massima possibile della vita per ogni riflesso. Quando i riflessi raggiungono il suo limite del tempo scompariscono dalla scena e sono sostituiti con i riflessi nuovi.

La luminosità dei riflessi minima/massima - questo parametro è anche auto-esplicativo. Insieme con il valore che fissate è limitato dal livello della Trasparenza che avete scelto nel gruppo delle impostazioni precedente.

Se volete che tutti i riflessi comincino ad esporre al livello minimo della luminosità (al contrario del livello della luminosità casuale) fissate Vero per questo parametro chiamato Cominciare dal valore minimo.

Allo stesso modo potete decidere se volete che i riflessi siano dello stesso colore quando cominciano ad esporre o di colori diversi. Se fissate Usare colori casuali -> Falso sarete capaci di scegliere il Colore di riflesso e fissare la Deviazione di colore. L’ultimo parametro definisce quanto lontano il colore può deviare dal tono originale.

How to change the flare color for the Bokeh glare effect

Se non vi piacciono i riflessi esagonali automatici ci sono tre opzioni della Forma di riflesso per voi: un circolo, un cuore e una stella. La forma della stella è più personalizzabile. Se scegliete questa forma potete anche fissare i parametri seguenti:

  • Numero dei punti della stella
  • Raggio di stella esterno
  • Raggio di stella interno

Oltre al colore e alla forma potete scegliere di riempire i riflessi in modi diversi. Ci sono quattro Tipi per riempire disponibili: solido, liscio, centro e punto. Solo cambiate tra i tipi per riempire disponibili e guardate i risultati nella finestra d’anteprima.

La Potenza di fade out è una scala da 0 a 100 che vi permette di applicare l’effetto di fade-out liscio ai riflessi. Quando è uguale a 0, l’effetto di fade-out è assente. Quando aumentate il valore, la fonte di luce dentro i riflessi muove dal centro e crea un effetto di dissolvenza.

Finalmente l’ultimo parametro è chiamato la Nitidezza di riflesso. Quando lo cambiate potete cambiare la forza della nitidezza della fonte di luce dentro i riflessi. Come il risultato quando il valore è più alto il raggio di luce diventa più grande.

Effetto di riflesso di Bokeh non è solo per i video romantici

Adesso sapete i dettagli come applicare l’effetto di Bokeh ai video, tenete a mente che è più versatile che avete pensato. Non limitatevi con il genere romantico.

Ad esempio anche se è considerato tradizionalmente un effetto per una giornata di riprese notturna, può essere un’aggiunta perfetta al video o al foto di giorno. Non è solo gli sfondi! Provate di ridurre la luminosità del riflesso e usate l’effetto anche come il primo piano.

Permettete la vostra creatività di rilevare ed sperimentare con lo strumento nuovo. Avete bisogno di qualche ispirazione? Guardate il nostro canale su YouTube. Pubblichiamo settimanalmente le guide per tutti i livelli d’esperienza e certamente troverete molte idee.

Come creare effetto di gocce di pioggia in VSDC video editor gratis

La tecnologia di montaggio di video ha avanzato molto quindi ora potete controllare il tempo nei vostri video! Supponiamo che vogliate creare un’illusione delle gocce di pioggia che cadono o della nebbia grave che fa la lente della camera appannata. In VSDC video editor gratis potete fare tutto questo e anche più.

How to create an effect of raindrops or a foggy glass in a video

Scaricare VSDC video editor gratis per Windows

La funzione nuova vi permette di aggiungere l’effetto di gocce di pioggia che cadono al vostro video, ottenere l’aspetto di occhiali appannati e la parte migliore - potete personalizzare gli effetti molto precisamente. Questo significa che VSDC non solo vi fornisce il filtro unico per tutti da porre sul vostro video però vi permette di controllare i parametri come la dimensione e il numero delle gocce d’acqua, la velocità con quale cadono ed anche imitare le gocce di pioggia che stano congelando sulla lente della camera.

Notate che sarete capaci di applicare questo effetto a tutta la scena o solo all’area particolare usando la maschera di video. Ad esempio, se c’è una finestra o il vetro nella scena e volete usare questo effetto senza modificazione di tutto il filmato sarete capaci di farlo.

Nella guida sotto vi mostreremo come effetto video di gocce di pioggia funziona in VSDC e come potete usarlo per i vostri progetti.

Come aggiungere effetto di gocce di pioggia a un video in VSDC

Prima raccomandiamo di scaricare l’ultima versione di VSDC. Anche se avete ancora questo software installato al vostro computer è sempre meglio rinnovare quando un versione nuova è rilasciata.

Quando siete pronti lanciate VSDC e seguite questi passi:

  • Importate il vostro filmato alla scena usando il pulsante Importare contenuto nello schermo iniziale.
  • Fate un clic sinistro sul filmato e scegliete Effetti video. Passate a AprireGL → Gocce di pioggia.
  • Nella finestra spuntata Impostazioni della posizione dell’oggetto colpite OK.

How to apply a raindrop video effect in VSDC

Ora la versione predefinita dell’effetto di gocce di pioggia è applicata al vostro video.

Dopo avete una serie degli strumenti per regolarlo secondo i vostri bisogni. Per cominciare fate un doppio clic sul filmato, un clic sinistro allo strato dell’effetto e aprite la finestra Proprietà.

Ecco com’è:

Raindrop effect settings available in VSDC Free Video Editor

Ci sono tre gruppi delle impostazioni disponibili per l’effetto di gocce di pioggia nella finestra Proprietà:

  1. Impostazioni comuni
  2. Impostazioni per regolare effetto
  3. Impostazioni dell’effetto

Impostazioni comuni vi permettono di aggiungere un titolo allo strato dell’effetto, mettere il momento quando l’effetto apparirà nel video (con secondi o con frame) e la durata dell’effetto (nei secondi o nei frame).

Impostazioni per regolare effetto vi permettono di scegliere il livello della trasparenza dell’effetto. Potete avere lo stesso livello della trasparenza per tutta la durata dell’effetto o potete farlo gradualmente crescere/diminuire al livello desiderato.

Per l’ultimo il valore iniziale e il valore finale del parametro della Trasparenza devono essere diversi. Ad esempio, ecco qui è come sarà l’effetto se poniamo il valore iniziale a 100% (non trasparente completamente) e il valore finale a 10%:

Impostazioni dell’effetto includono opzioni numerose per cambiare i parametri diversi come:

  • Intensità della nebbia sul vetro
  • Dimensione e numero delle gocce di pioggia
  • Tracce che le gocce lasciano sul vetro
  • E altro ancora.

Perche c’è molto da svelare questo gruppo delle impostazioni merita la sua revisione. Sotto diamo un’occhiata da vicino a ogni parametro e vi mostreremo i risultati che ottengono quando crescete o diminuite i suoi parametri.

Effetto video di gocce di pioggia: descrizione delle impostazioni avanzate

Il primo parametro è chiamato Tipo di effetto e apre due opzioni: Pioggia e Occhiali appannati. “Pioggia” crea un’imitazione delle gocce di pioggia che cadono sul vetro (o la lente della camera) e “Occhiali appannati” crea l’aspetto del vetro appannato con le gocce d’acqua e le tracce qua e là.

The difference between the raindrop effect and the effect of a foggy glass in VSDC

Il parametro prossimo è chiamato Tipo di sfocatura. Vi permette di regolare il livello di sfocatura e quindi - controllare l’intensità della nebbia. Ci sono tre tipi della sfocatura disponibili:

  • Nessuno - l’assenza della nebbia
  • Tipo 1- il vetro è appannato un po’.
  • Tipo 2 - il vetro è coperto con la nebbia

Se scegliete Tipo 1 o Tipo 2 potete anche mettere la Qualità di sfocatura e il Raggio di sfocatura. L’ultima definisce quanta nebbia ci sarà sulla superficie e forse volete mettere un cambio dinamico di questo parametro usando il Valore iniziale e il Valore finale.

Per esempio, qui come una finestra diventa più appannata nel corso del tempo se mettete il Valore finale per il Raggio di sfocatura più alto del Valore iniziale.

Increasing blur radius for the raindrop video effect in VSDC

Poi va il parametro della Visibilità di gocce. Quando lo cambiate potete fare le gocce più distinte. E ancora se volete mostrare la dinamica e crescere (o diminuire) la visibilità delle gocce durante la riproduzione il Valore iniziale e il Valore finale per questo parametro devono essere diversi.

Ecco come l’effetto sarà se il Valore iniziale è uguale a 1 e il Valore finale è uguale a 10.

When you increase the drop visibility parameter for the raindrop video effect, the droplets become sharper

Notate che se il valore della Visibilità di gocce è uguale a 0 nessuna goccia sarà visibile.

Intensità di tracce è il parametro che vi aiuta di controllare l’intensità delle tracce di gocce d’acqua. Ancora se volete mostrare il progresso dell’effetto usate il Valore iniziale e il Valore finale.

Ad esempio, nel video sotto il parametro dell’intensità di tracce va da 0 a 200.

Increasing the intensity of raindrop trails in a video

Notate che quando il valore è 0, non ci sono tracce visibile.

Il parametro prossimo chiamato Traccia continua sarà disponibile solo se scegliete l’effetto di tipo Occhiali appannati e mettete il valore della Visibilità di gocce è più di 0. Quando cambiate a «Vero», questa opzione aiuta di imitare le tracce lisce e interrotte.

What does the continuous trails parameter mean in VSDC when you work with the raindrops effect

Se volete creare un’illusione delle gocce congelate quando cadono sulla superficie, usate il parametro chiamato Gocce congelate. Quando il suo valore è uguale a 0, l’effetto non sarà applicato però quando il valore è più alto l’acqua congela più profondamente.

This is what frozen raindrops effect looks like in VSDC Free Video Editor

La Densità di gocce vi permette di controllare quante gocce con la dimensione casuale saranno aggiunte dall’effetto. Quando il valore è più alto la superficie sarà coperta più con le gocce. Nell’esempio sotto il parametro della Densità di gocce cresce da 0 a 100.

The density of raindrops allows you to decide how many raindrops should appear on the surface

Notate come il numero delle gocce nel video cresce insieme con la dimensione di alcuni di loro.

La Scala di gocce vi permette solo di ingrandire le gocce d’acqua che lasciano le tracce. Nell’esempio sotto il valore della Scala di gocce è cresciuto gradualmente da 20 a 200.

Increasing drop scale from 20 to 200 when using the raindrop effect in VSDC

Se volete cambiare la velocità delle gocce d’acqua che cadono usate la Velocità di gocce cadute. Notate che questa opzione influenzerà solo le gocce con le tracce.

Per regolare l’aspetto delle gocce d’acqua che non hanno le tracce usate il menù Gocce piccole. Include i parametri simili a quali che abbiamo rivisto sopra: Densità di gocce, Scala di gocce e Velocità di gocce cadute.

Finalmente l’ultimo gruppo delle impostazioni è chiamato Regolare immagine e vi permette di correggere i colori dell’effetto di gocce di pioggia. Specificamente potete correggere i colori del filmato a che applicate l’effetto e anche il colore delle gocce d’acqua.

Ci sono tre modalità di montaggio disponibili per voi:

  • Non usare regolazione (nessuna correzione di colore applicata)
  • Regolazione d’immagine (correzione di colore applicata solo al filmato)
  • Regolazione d’effetto (correzione di colore applicata alle gocce d’acqua):

Per le modalità d’immagine e d’effetto avete la Scala di valori rosso/Verde/Blu per moltiplicare i valori dei toni scelti nel filmato con il numero che inserite.

Ad esempio, ecco come la Regolazione d’immagine risulterà se cresciamo gradualmente i toni blu.

Raindrop effect settings: gradual increase the blue tones of the footage

E questo è il risultato dei toni blu cresciuti nella modalità della Regolazione d’effetto.

Gradually increasing the blue tones of the raindrop effect in the video

Notate che il menù della regolazione di colore anche include i parametri di spostamento dei valori Rosso/Verde/Blu. Crescendo il valore dei toni scelti crescete la sua intensità con il valore che inserite.

Ecco qui è un’illustrazione dello spostamento del valore Blu graduale che cresce per il filmato.

Raindrop effect settings: gradual blue value offset increase for the footage

E notate la differenza quando effettuiamo la regolazione di un parametro simile per l’effetto.

Gradual blue value offset increase for the raindrop effect in the video

Andate avanti e provate l’effetto nuovo disponibile in VSDC

L’effetto nuovo può essere un’aggiunta alla moda al vostro video e aiuta di creare l’aspetto realistico delle gocce di pioggia, le finestre appannate o solo la condensa su qualsiasi superficie. Se sembra come qualcosa che avete voluto provare scaricate l’ultima versione di VSDC e provatela per voi stessi!

Entrate la nostra comunità su Facebook ed assicuratevi di iscrivervi al nostro canale su YouTube per le guide di montaggio settimanali.

L’ultima guida per creare un video di stop motion con il computer

L’animazione di stop motion attualmente ottiene un’onda nuova di popolarità. È incredibile come la tecnica che è usata per dominare il genere di narrazione per i bambini è usata ora per tutti i tipi di video! Serve perfettamente per illustrare le guide, promuovere i prodotti, mostrare il lavoro in corso o solo impressionare o divertire il vostro pubblico.

How to create a stop motion video from scratch - step-by-step tutorial

Se sei un genitore dei bambini di età scolare forse sapete ancora che fare video di stop motion può essere un progetto perfetto fai da te per tenere i bambini occupati a casa!

La parte migliore di questo? Stop motion è facile da filmare anche se avete assolutamente nessuna esperienza, nessuna attrezzatura professionale e nessun bilancio. Tutto che è necessario è un po’ di creatività e pazienza.

Da questo articolo saprete come creare video di stop motion. Vi portiamo tra il processo di configurazione, la ripresa e il montaggio. Questa guida è senza bilancio che significa forse avete ancora tutte le cose necessarie:

  • Qualsiasi camera. Smartphone, GoPro, DSLR - non importa
  • Portatile (useremo un computer con Windows)
  • VSDC video editor gratis (se avete Mac, usate iMovie)

Avete bisogno anche di idee? Alla fine dell’articolo сondividiamo 7 idee facili per animazione di stop motion che potete prestare per il vostro progetto.

Però prima di cominciare a praticare, assicuriamoci che abbiamo la teoria sistemata.

Ancora siete confusi che cosa è stop motion?

Se sapete niete di stop motion all’inizio sembra magico. Solo pensate di questo. Oggetti - bambole, parti di Lego, cibo o foglietti - muovono e cambiano le sue forme! Tutto senza presenza d’uomo.

Stop motion video example with paper - origami

In realtà un video di stop motion è solo un sacco di foto di un oggetto fatte tra i momenti quando cambiate manualmente le sue posizioni o le sue forme.

Qui com’è il processo: postate un oggetto, fate una foto, fate un cambio piccolissimo, fate un’altra foto, fate un altro cambio, fate un’altra foto, ecc. Quando suturate tutte le foto insieme e giocate la sequenza con la velocità alta, sembra come se l’oggetto muove indipendentemente.

I cambi più piccoli e molti frame fanno la vostra animazione di stop motion più realistica. Parleremo di tutti questi dettagli in un paio di paragrafi.

Come fare un video di stop motion passo dopo passo

Ora avete idea come animazione di stop motion funziona vedremo esattamente come dare vita alle vostre idee.

Passo uno: create lo storyboard

Se fate il vostro primo video di stop motion è sempre un buona idea di avere un progetto. E se avete i vostri progetti disegnati - è anche meglio. Storyboard vi aiuteranno con questo.

Uno storyboard è una ripartizione visuale della vostra animazione di stop motion - sia con frame sia con gruppi di frame. Questo è come il vostro storyboard può essere:

How to create a storyboard for a stop motion video

Source: Fonte

Dipende dal vostro progetto avrete bisogno di fare da dozzine a centinaia di foto. A volte può essere opprimente. Avere lo storyboard vi aiuta di assicurarvi che tutto va secondo il vostro scenario e che avete filmato tutti i frame che è necessario.

Potete creare il vostro storyboard dal disegno o trovare i modelli su Pinterest. Sentitevi liberi di prendere uno e stampatelo per la vostra convenienza. Alcuni creatori preferiscono scrivere un elenco puntato di frame invece di disegnarli. E se decidete di seguire questa strada - tocca a voi.

Passo due: impostate la vostra camera

Mentre gli oggetti nel video di stop motion muoveranno la vostra camera non deve farlo. È cruciale per il frame di stare fermo.

Certamente sarete capaci di regolare gli spostamenti del frame minori con l’aiuto del software per montare video. Però per evitare questo lavoro aggiuntivo raccomandiamo fortemente di usare qualcosa per stabilire la camera. Volete postarla in un posto e lasciarla lì fino alla fine della ripresa. Idealmente non dovete anche toccare il pulsante di scatto.

Che cosa potete usare? Dipende dalla vostra camera le soluzioni ideali saranno un treppiede, un giunto cardanico, un bastone selfie, una montatura o un supporto per auto. Se non avete niente di questo la ripresa sarà meno conveniente ma ancora possibile. Solo tenete a mente che quando trovate la posizione per la vostra camera non potete muoverla anche pochissimo.

Volete fare uno sforzo in più? Cercate le idee fate da voi per l’attrezzatura per la camera in alto o lo stabilizzatore per smartphone e usateli per sicurezza.

DIY idea for stabilizing camera before starting to shoot a stop-motion video

Source: Nofilmschool

Passo tre: cominciate a fare le foto

Avete lo scenario, i sostegni e la camera in attesa. È ora di cominciare la sessione fotografica.

Quindi forse siete interessati quanti frame dovete fare. Per rispondere questa domanda dovete fare qualche matematica.

Video regolari non animati tipicamente contengono ovunque da 30 a 120 frame per secondo. Quando fate un video di stop motion volete almeno 10 frame per secondo per un’animazione decente.

Il numero dei frame ha un impatto diretto all’animazione risultante. Quando il video ha più frame per secondo, il movimento sembra più liscio.

A base del numero dei frame potete calcolare per quanto tempo il vostro video di stop motion durerà. Per esempio, se avete fatto 100 foto e mettete la frequenza di 10 frame per secondo, la durata del vostro video sarà 10 secondi. Se però decidete di fare l’animazione più liscia con 25 fps, le stesse 100 foto risultano a un video di 4 secondi.

L’altro modo per pensare di questo è la durata di ogni frame. Se volete creare un video di stop motion a 10 fps, si deve essere 10 frame entro un secondo. Questo significa la durata di ogni frame sarà 1/10 del secondo o 0.1 sec. Se mettete la durata a 0.04 per ogni frame ottenete un’animazione di stop motion a 25 fps, ecc.

Questo ci porta a una domanda popolare:

Quanti frame ci sono nell’animazione di 30 secondi?

La risposta è: dipende dalla frequenza del frame scelta. Se scegliete 10 fps, ci saranno 300 frame nell’animazione di 30 secondi. Se mettete la frequenza a 20 frame per secondo, l’animazione sarà più liscia però richiederà 600 frame. È facile!

Passo 4: unire foto in VSDC

VSDC Free Video Editor editor gratis fornisce un modo conveniente per creare un’animazione di stop motion. Quando avete fatto tutte le foto e le avete caricato al vostro computer que che cosa dovete fare:

  1. Lanciate VSDC sul vostro computer e cominciate un progetto vuoto
  2. Passate al menù a sinistra e scegliete Animazione
  3. Nella finestra Impostazioni dell’oggetto spuntata colpite OK
  4. Passate alla finestra Proprietà e fate un clic su Montare oggetto dell’animazione
  5. Mettete la larghezza e l’altezza a base della risoluzione delle vostre foto
  6. Mettete la frequenza del frame desiderata
  7. Scegliete ed eliminate il .PNG file incorporato
  8. Colpite Aggiungere immagini
  9. Scegliete le foto dal vostro computer e colpite OK

How to create a stop-motion animation for free in VSDC

È tutto! Usate la funzione d’anteprima per assicurarvi che il video di stop motion è come avete aspettato.

Notate che sarete capaci di cambiare la frequenza del frame in qualsiasi momento. Solo scegliete lo strato dell’animazione sulla cronologia e passate alla finestra Proprietà. Poi colpite il pulsante Montare oggetto d’animazione e regolate la frequenza del frame. Ogni volta quando la frequenza del frame si cambia la durata del video cambierà opportunamente.

Passo cinque: aggiungete titoli

Forse volete aggiungere i titoli o le didascalie che appariranno nel momento scelto e forniranno il contesto per la vostra storia. Potete facilmente aggiungere gli oggetti di testo diversi ad un video in VSDC.

Usate la barra degli strumenti a sinistra per creare un oggetto di testo e regolate il suo aspetto: la dimensione, la fonte, il colore, lo stile a gli altri parametri. Poi trascinate il testo alla zona designata nella scena e mettete il momento quando deve apparire. Per fare questo potete solo trascinare manualmente lo strato del testo sulla cronologia o trovare il parametro Tempo per creare oggetto nella finestra Proprietà e mettere il frame esatto (o secondo) quando il testo deve apparire. Nella stessa finestra specificate per quanto tempo il testo deve rimanere nella scena.

Passo sei: aggiungete audio

Non importa di che cosa parla la vostra storia forse non volete finire con un film silenzioso.

Per aggiungere la musica usate la scorciatoia Shift+A ed importate un file audio dal vostro computer. Poi tagliatelo se è necessario, cambiate il volume, applicate l’effetto fade-in - in altre parole adattate l’audio alle vostre esigenze.

Uno dei posti da andare con la collezione grande della musica senza royalty e gli effetti sonori su Internet è YouTube biblioteca di audio però sentitevi liberi di dare un’occhiata alle altre piattaforme che offrono le collezioni simili.

Passo sette: esportate il vostro video di stop motion

Quando finite di montare il video, passate alla tabella Esportare progetto e scegliete il formato desiderato. Le opzioni migliori saranno il profilo «Web –> per YouTube» o «Web –> GIF».

How to save a stop-motion video to the computer in the correct format

Notate che sarete capaci di regolare la qualità, la risoluzione, la frequenza di frame usando il pulsante Montare profilo situato sotto la finestra d’anteprima.

Come fare un video di stop motion: consigli per i principianti

Prima di immergersi dirittamente nel processo della ripresa guardate questi consigli rapidi per evitare gli errori dei principianti diffusi.

Consiglio 1. Tenetelo stabile.

Non possiamo stressarlo abbastanza: l’area dove filmate, la camera, le impostazioni della camera e la luce devono essere stabili quando fate le foto. Se registrate con un iPhone o un tablet Rob dal canale La scienza dei consigli per fare il film raccomanda di scaricare l’applicazione per controllare il pulsante di scatto a distanza così non dovete toccare il dispositivo ogni volta per fare un scatto. Altra opzione è usare l’applicazione con time lapse che vi aiuteranno di fare le foto automaticamente con gli intervalli di tempo. Si sono chiamati intervalometri e loro minimizzano le manipolazioni con la camera durante la sessione fotografica.

Consiglio 2. Guardate le ombre

… e non contate sulla luce solare. Questo è un’aggiunta piccola al consiglio precedente di tenere la luce stabile. Se registrate vicino alla finestra o all’aperto la luce nelle foto varierà dalla foro alla foto. E a meno che avere la luce che cambia è una parte della vostra storia, questo può rovinare il risultato.

Consiglio 3. Se non potete trovare l’effetto sonoro desiderato, registratelo

A volte gli effetti sonori disponibili gratis nelle biblioteche online non sono quelli che state cercando. Altre volte non sapete come descrivere il suono di che avete bisogno e quindi è difficile da trovare.

Se sucede con voi considerate di registrare i vostri suoni o commenti a voce.

7 idee per video di stop motion per principianti

Per questo capitolo abbiamo compilato una lista delle idee per video di stop motion popolari per fare le spremute creative scorrere. La maggior parte di questi video è creata con la frequenza di 30 frame per secondo.

Giocattoli diventano vivi

Forse avete visto i video di stop motion con Lego centinaia di volte così cosa pensate di saltare questa idea e andare dirittamente ad animare uno dei vostri giocattoli preferiti? Questa passeggiata adorabile di Dart Veider è creata da Snooperking per la piattaforma Videvo e sembra troppo reale!

Toys coming alive is a popular stop-motion animation scenario

Lavoro o crescita in corso

Va bene, sappiamo che non è lo stesso peperoncino ma potete prestare questa idea per applicarla a molti scenari che mostrano la dinamica nel corso del tempo. Su Internet troverete video di stop motion con le piante, i fiori, gli animali domestici, le pance e i bambini che stanno crescendo. Alcuni prendono i mesi per registrare però il risultato certamente vale la pena.

You can easily show work in progress using stop-motion videos

Disegnare e dipingere

Volete eliminare il pittore dall’immagine? Quindi create un’illusione del disegno che apparisce sul foglietto da solo.

A drawing that doesn’t include the artist - stop-motion video idea

Carta stropicciata

La carta è spesso usata per l’animazione di stop motion sia come un oggetto di scena sia come lo sfondo. Il video sotto è la cortesia di Videezy e se avete un canale su YouTube potete usare questa idea per l’intro e l’outro di video.

Wrinkled paper is an excellent prop for a stop-motion video

Le guide visive

Stop motion è una tecnica perfetta per illustrare e spiegare quasi tutto compreso la scienza e la tecnologia anche se non sapete come fare un film! Guardate questa animazione corta che illustra come scaricare il file dalla rete globale a una cartella locale.

Video di cucina

Che cosa può essere più sodisfacente? Probabilmente video di cucina senza la gente. Solo guardate come questa pasta marcia verso la casseruola. Avete ancora fame?

Food stop-motion video ideas

Video di marketing

Se avete il business sapete che video di marketing sono al loro massimo ora. Sapete anche che la produzione di video può essere costoso. Almeno sapete come fare video di stop motion! Registrate il vostro prodotto in azione, create un video con le spiegazioni o un teaser divertente per reti sociali. Le opportunità sono infinite.

Marketing videos shot with the stop-motion technique

Quanto tempo è necessario per fare un video di stop motion? (Probabilmente è più rapido che avete pensato).

Speriamo che abbiate un idea chiara come fare un video di stop motion e ora siamo pronti per l’inizio grande!

Però qui c’è una domanda popolare: per quanto tempo registrerete la vostra prima animazione? Va bene, dipende completamente dal vostro approccio e dalla vostra storia.

Proviamo di fare i calcoli basilari per un progetto semplice. Diciamo volete creare un’animazione di stop motion di 30 secondi e avete tutto pronto per la ripresa. Se usate un’applicazione di intervallometro è configurato di fare le foto ogni 10 secondi bisogna circa un’ora per registrare abbastanza scatti per un video di 10 fps (dato che sarete capaci di muovere rapidamente e cambiare la posizione dell’oggetto entro gli intervalli di 10 secondi). Raddoppiate che se volete andare con 20 frame per secondo. Aggiungete un’altra ora (date o prendete) per la configurazione, scaricare l’immagine ed unire - e voilà! Avete un progetto di 3-4 ore per un giorno piovoso.

Sembra divertente? Quindi felice montaggio e buona fortuna!

Generatore d’immagine di intelligenza artificiale

A VSDC crediamo che Intelligenza artificiale sia il futuro degli strumenti creativi e il Generatore d’immagine AI è un esempio perfetto per illustrarlo. Impiega la potenza delle rete neurali per aiutarvi di trasformare gli immagini e i video nel capolavoro unico, elegante.

Usando le preimpostazioni dalla collezione sotto sarete capaci di montare il vostro filmato con un clic - senza eseguire il montaggio! Vedete la collezione, scaricate qualsiasi preimpostazione al vostro gusto e scorrete fino per sapere come applicarlo al vostro video.

 

Movie Artificial Intelligence Art Generator

Come creare video o GIF con sfondo trasparente in VSDC

Video e GIF con lo sfondo trasparente sono molto utili per applicare gli effetti speciali, creare le transizioni personalizzate o i modelli dei titoli animati.

Se avete solo un po’ d’immaginazione sapete come l’idea dello sfondo trasparente funziona, sarete capaci di eseguire trucchi magici.

Nella guida sotto mostreremo come fare uno sfondo del video trasparente e come eliminare lo sfondo da un GIF usando un video editor gratis per Windows chiamato VSDC. Potete scaricare VSDC qui.

Però prima di cominciare leviamoci di mezzo alcune domande più frequenti.

Come un video piò avere uno sfondo trasparente?

Alcune persone pensano che possono prendere qualsiasi video e solo eliminare il suo sfondo lasciando le parti scelte o solo l’oggetto. Occhio allo spoiler: non funziona così.

Il modo unico di creare un video con uno sfondo trasparente è averlo inizialmente filmato davanti allo schermo verde. Quando avete caricato un video con lo schermo verde a VSDC (o un altro video editor che ha lo strumento di Chroma Key) potete eliminare il colore verde quindi lasciando lo sfondo trasparente.

 

In pratica la stessa regola vale per GIF con lo sfondo trasparente - specialmente visto che molti GIF sono solo video convertiti.

Quali formati di video sopportano trasparenza?

La causa perché molte persone non riescono a esportare video con lo sfondo trasparente è che molti formati di video e codec non sopportano la trasparenza.

Se volete evitare l’errore comune d’esportazione dovete ricordare: trasparenza funziona solo con MOV (PNG codec senza perdita) e GIF.

Ora quando abbiamo sistemato le cose quindi vediamo come creare un video con lo sfondo trasparente in VSDC. Crediamo che abbiate ancora un video con lo sfondo verde. Se no potete praticare con il filmato dalla scorta gratis dai mercati come Videvo e Pexels.

Come creare un video con lo sfondo trasparente in VSDC

Passo 1. Lanciate VSDC e fate un clic sul pulsante Importare contenuto nella schermata iniziale. Poi scegliete il video con lo schermo verde dal vostro computer.

Passo 2. Nella finestra delle impostazioni del progetto che spunta, trovate Opacità e mettetela a zero. Poi fate un clic su Finire.

Passo 3. Aprite il menù di video effetti, passate a Trasparenza >> Rimozione dello sfondo. Nella finestra a comparsa fate un clic su Ok.

Background remover feature in VSDC

Passo 4. Se c’è il confine leggero verde che è rimasto intorno l’oggetto andate alla finestra Proprietà e cambiate manualmente i parametri della soglia di luminosità e della soglia di cromaticità finché il colore verde scomparisca. Per la giuda più dettagliata leggete il nostro tutorial come eliminare lo sfondo da un video.

Passo 5. Quando siete pronti, aprite la tabella Esportare oggetto. Tra «Dispositivi multimediali» (angolo superiore sinistro), scegliete PC. Tra “Formati di video della produzione” scegliete MOV. Trovate il pulsante «Modificare profilo» sotto la finestra d’anteprima e fate un clic per cambiare il codec del video. Nel menù Impostazioni video scegliete Codec video >> PNG senza perdita. Colpite Applicare profilo ed esportate l’oggetto.

È tutto. Con cinque passi facili avete un video con lo sfondo trasparente. Ora potete metterlo sopra qualsiasi altro video o immagine e creare gli effetti strabilianti:

Ora dovete creare un GIF con lo sfondo trasparente tutto funziona esattamente nello stesso modo. Potete anche esportare il video con quale lavorate come un GIF invece di un file MOV scegliendo Web >> GIF nella tabella Esportare oggetto o potete importare un GIF con lo sfondo verde a VSDC e seguire i passi per eliminare lo sfondo decritti sopra.

Se avete la difficoltà quando eliminate le ombre verdi intorno l’oggetto le possibilità sono che la luce era ineguale durante la ripresa. È anche un problema comune se un modello nel vostro video ha i capelli sciolti: lo spazio tra i capelli diventa molto testardo quando viene ad eliminare lo sfondo verde. La soluzione migliore in questo caso sarebbe cambiare alla modalità di chromakey HSL. HSL è solo disponibile nella versione a premio di VSDC (potete averla per 19.90$ all’anno) però è la soluzione più efficace se lottate con i video con lo sfondo verde.

Prima di concludere c’è qui un altro trucco che potete fare con i video con lo sfondo trasparente.

Come creare un testo animato con lo sfondo trasparente

Finora stavamo parlando di eliminazione dello sfondo dal video. In questa parte della guida parleremo come creare rapidamente un’introduzione con lo sfondo trasparente.

Supponiamo che vogliate avere un titolo animato sullo sfondo trasparente così potete usarlo molte volte senza creare tutta l’introduzione dal scratching. O forse avete bisogno di un sovrapposizione con lo sfondo trasparente con icone, forme o immagini in moto.

Qui come farlo.

Passo 1. Lanciate VSDC a colpite il pulsante Progetto vuoto. Nella finestra delle Impostazioni di progetto mettete l’Opacità a 0% e fate un clic su Finire.

Passo 2. Aggiungete un testo usando l’icona di T dal menù a sinistra. Aggiungete il segnaposto alla scena, scrivete il titolo e regolate il suo stile usando il menù per modificare il testo. Nello stesso modo se avete bisogno di aggiungere un’icona o un immagine PNG dovete usare la combinazione di tasti di scelta rapida Shift + I per importare il file desiderato dal vostro computer.

Consiglio: si può essere conveniente postare un rettangolo contrastante alla scena uno strato sotto lo strato del testo sulla cronologia. In questo modo sarà più facile prevedere gli effetti applicati al titolo del testo. Quando avete finito di montare solo eliminate il rettangolo e salvate il video con lo sfondo trasparente come è stato pianificato originariamente.

Passo 3. Fate un doppio clic sul testo ed usate il pulsante Movimento dal menù a sinistra. Poi puntate il vettore al posto nella scena dove volete che il testo muova.

Notate che la versione gratis di VSDC permette di creare solo un percorso del movimento che consiste di due punti di controllo. Se avete bisogno di creare una traiettoria con più di 2 punti dovete considerare VSDC Pro.

Passo 4. Potete applicare qualsiasi effetto dal menù Video effetti al titolo del testo per fare la sua apparizione (e sparizione) più impressionante. Ad esempio, sopra abbiamo usato una transizione semplice Diffondere. Per applicarla rapidamente fate un clic destro dello strato del testo, scegliete Video effetti >> Transizioni >> Diffondere.

Passo 5. Quando siete pronti andate a Tabella d’esportazione e salvate il video nel formato MOV con PNG codec senza perdita scelto.

Come potete vedere questo è la versione basilare di un titolo animato però il nostro obiettivo era mostrare i principi fondamentali. La palla è nella vostra parte di campo! Usate l’immaginazione, siete inspirati da altre guide video e combinate le tecniche che avete imparato. Solo andate avanti e sperimentate! Avete tutti gli strumenti per creare video fantastici.

Notizie

VSDC 9.2: modelli di segmentazione AI, oltre 300 transizioni, VSDC Cloud e nuova collezione di modelli

VSDC 9.2 è qui e offre funzionalità rivoluzionarie, come il nuovo strumento di segmentazione assistito dall'IA, questo update consente una rimozione precisa degli oggetti, correzioni del colore avanzate...

Come sono stati colorati i film in bianco e nero

Siete appassionati di film classici in bianco e nero? Vi siete mai chiesti come sarebbero apparsi se fossero stati a colori? Molti registi hanno pensato la stessa cosa, portando alla colorazione di numerosi...

Nuovi modi per aggiungere transizioni, supporto per i file RAW e BRAW e visualizzazione audio gratuita

È giunto il momento: siamo felici di presentarvi l'attesissimo aggiornamento VSDC 9.1! Le funzionalità migliorate della nuova versione accelereranno il montaggio video e renderanno il processo di editing...

VSDC 8.3 - Oltre 100 nuovi modelli, finestra dell'editor di chiavi, AV1 e interfaccia grafica migliorata

Benvenuti all'ultimo aggiornamento di VSDC, la versione 8.3! Abbiamo lavorato sodo e siamo pronti a presentarvi una release ricca di funzioni per farvi scoprire un'entusiasmante serie di oltre 100 nuovi...

I 5 migliori editor video gratuiti del 2024: Liberate la vostra creatività senza spendere troppo

Nel mondo digitale di oggi la creatività regna sovrana. Offre infinite possibilità a individui e marchi di catturare il pubblico e lasciare un'impressione duratura. Con le piattaforme dei social media...
 

Screen Recorder gratis

Con questo programma è possibile registrare i video dal desktop e salvarli sul computer in diversi formati. Insieme al video editor è ideale per creare presentazioni e demo.

Read more about Screen Recorder...

 

VSDC Free Video Capture programma

Il programma serve per catturare video da dispositivi esterni e e per registrarli sul computer in qualsiasi formato video. Potete salvare il video da sintonizzatori video, webcam, schede di acquisizione e vari dispositivi.

Read more about Video Capture...


Reviewed by


"VSDC Free Video Editor is a surprisingly powerful, if unconventional video editor"

- PC Advisor


"This video editor gives you tons of control and editing power"

- CNet


"The editor handles many common formats and boasts a good deal of capabilities when it comes time to alter lighting, splice video, and apply filters and transitions in post production"

- Digital Trends