Con che programma si può fare video con GoPro? La scelta di video editor gratuiti

7 dicembre 2017

Shooting with GoPro cameras

La visione dei programmi migliori per il montaggio di video con GoPro

Non ci sono i prodotti uguali a GoPro e è difficile discutere questo. All’inizio degli anni 2000 GoPro letteralmente fanno esplodere il mercato delle camere con i suoi meccanismi piccolissimi che hanno le dimensioni meno piccoli che la palma e possono filmare con la qualità alta. L’ultimo modello - Hero 6 - permette filmare con risoluzioni 4K, 4K 4:3, 2.7K, 2.7K 4:3, 1440p, 1080p, 960p, 720p, e questo è vantaggio importante che permette GoPro concorre con tali leader del mercato come Canon e Nikon.

E tuttavia i video sfarzosi filmati con GoPro non sono fatti solo con le lenti. La persona che tiene la camera e punta il fuoco a sua discrezione per prendere il quadro necessario gioca il ruolo più importante. Infatti i video sul Internet sono quasi sempre la strizzata del girato. Però se gli autori dei video pubblicano i risultati della presa completamente e senza lavorazione forse alcuni video saranno meno impressivi. Per questo la prima domanda che hanno i possessori della camera agognata è la scelta del programma per montare video con GoPro.

Si deve notare che prima della meta del 2017 GoPro da i suoi consumatori il «proprio» video editor Studio. Alle fine dell’estate nel 2017 l’impresa annuncia officiale che non mantiene più l’elaborazione del programma e finisce rinnovamenti. Quando risponde alle domande numerosi dei consumatori che video editor è meglio usare GoPro raccomanda officiale due risorsi gratuiti:

Questi due video editor sono gratuiti, stabili e permettono di lavorare con i materiali filmati con le telecamere sportive con la qualità alta. Potete aprire il video copiati direttamente dal GoPro - senza conversioni del formato aggiunte, togliere e agglutinare i frammenti necessari, aggiungere la musica e il testo, e anche usare le tecniche più professionali - ad esempio correzione del colore, avvicinamento degli obiettivi nel quadro (zoom) e creatura dei videoeffetti complessi.

In questa visione raccontiamo dettagliato di VSDC e IMovie a parte di montaggio di video con GoPro. Se non siete contenti con i soluzioni offerti alle fine dell’articolo promuoviamo alcuni video editor alternativi che sono cumulabili con i materiali filmati con la telecamera sportiva leggendaria.

Editing Gopro videos

L’assortimento delle possibilità per montare il video con GoPro

Per capire che presta attenzione dei consumatori della telecamera sportiva quando montano il video abbiamo analizzato le domande e le discussioni sul agora della comunità di GoPro. Alla fine abbiamo capito il seguente:

  • Prima di tutto è importante che il programma può liberamente aprire i video filmati con GoPro - a nessuno piace la conversione preliminare delle fili al formato richiesto. Non è sorpresa che questa domada era più frequente perché non tutti i video editor possono aprire la file con risoluzione di 4K che è molto popolare tra i consumatori di GoPro.
  • Secondo il video editor deve avere la funzione della taglia e rappiccatura rapida delle fili e anche l’aggiunzione di passaggi scorrevoli.
  • Terzo la funzione di disinnesto di audio è necessaria ma nel caso ideale la programma deve avere l’equalizzatore per lavorare la voce.
  • Quarto devono essere adattamenti per montare il video filmato con l’illuminazione insufficiente o davanti al sole - che succede spesso durante la presa in moto o in località scoperta.
  • Alle fine per la maggioranza dei consumatori è considerabile che il video editor lavora stabilmente anche con i computer di poca potenzialità con il volume poco di memoria.

Per i consumatori di Windows

VSDC - il programma gratuita per montare il video con GoPro (scaricare)

Il video editor VSDC è la raccomandazione officiale per i proprietari dei computer con il sistema operativo Windows. VSDC ha le richieste sistematiche abbastanza basse e potete installarlo facilmente nonostante che versione di Windows usate: Win 7, 8, Vista o 10.

Come si può aprire la file da GoPro

Se avete usate mai i video editor Studio sapete che è creato per discriminare e lavorare le fili filmati con GoPro mentre non si può semplicemente aprire gli altri formati in questa programma. Come il video editor proprio VSDC liberamente discrimina e apre le fili per lavorazione che sono filmati con la telecamera sportiva anche se avete filmato con la qualità altissima 4K.

The main menu in VSDC Video Editor

Per cominciare a lavorare con VSDC mettete in moto il programma e premete il pulsante «importare il contenuto». Poi tra la guida trovate la file necessario sul vostro computer. Nel processo di redazione potete in qualsiasi momento aggiungere le fili nuovi di ogni formato aprendo la scheda «Redattore» in menù superiore e scegliendo l’opzione «inserire oggetto».

Se volete importare la foto o il video direttamente dalla carta di memoria di GoPro potete farlo però raccomandiamo vivamente di prima copiare le fili sul disco locale di vostro computer se il volume di memoria premette questo.

Le possibilità basilari di montaggio di video

Quando aprite le file in video editor VSDC potete cominciare a montare il video con GoPro. Prima avete il controllo totale del suono. Si può ovattarlo o eliminare - specialmente se la presa è fatta nel luogo fragoroso o ventoso e volete usare i suoi commenti vocali o la musica invece di fragori estranei. Secondo potete ruotare il video di ogni angolo in senso orario o antiorario e anche tagliare i bordi del video o cambiare il proporzionamento di lati per spingere il fuoco sull’oggetto della presa. Oltre potete tagliare il frammento necessario con accuratezza di parte di secondo.

Il video blogger GoPro inglese popolare sotto nick VidProMom ha pubblicato l’istruzione dettagliata come tagliare il girato, collegare qualche video frammento e anche usare effetto di accelerazione e vice versa - l’effetto popolare di presa rallentata in VSDC. Siccome è meglio vedere le istruzioni similari per una volta che leggere per alcune volte, raccomandiamo vedere il video fissato sotto.

Quando cominciate a lavorare con il progetto specialmente se si tratta di video composto i quadri numerosi raccomandiamo subito di attivare la funzione di conservazione automatica. Così anche se succede il contrattempo ad esempio interruzione dell’alimentazione o all’improvviso il vostro pupillo rode il filo poi non specate i vostri sforzi.

Correzione di densità luminosa

I proprietari delle telecamere sportive forse si affrontano con l’influenza di condizioni temporali su girato più spesso che gli amatori altri. Quando filmate in moto in qualche posto a natura è difficile ottenere l’illuminazione ideale prima perché certamente… a causa del sole. Alla fine video non sono illuminati bene o invece sovraesposti.

Potete fare assegnamento su autoredazione però i risultati non sempre corrispondono alle aspettazioni. Per sapere come raddrizzare questo errore consigliamo fare il punto su i adattamenti Brillanza /Contrasto / Gamma (BCG). La maggioranza di video editor permettono di cambiare questi parametri e molto spesso più efficace che autoredazione.

Se il video è molto illuminato (video è troppo acceso): non avete fretta di crescere il livello di contrasto e diminuire il livello di brillanza nonostante questo sembra il passo logico. Invece provate di diminuire il livelli di gamma notevole (gamma determina il livello di toni medi sul disegno) e vedete subito come gli oggetti sul video acquistano la sagoma ovvia.

Se non c’è l’illuminazione sufficiente sul video (video è troppo baio):Siete in un situazione più difficile però si può provare di migliorare. Dovete crescere tutti i livelli di BCG. Prima crescete la brillanza al livello massimo e poi aumentate il contrasto e la gamma fino a quando vedete il risultato.

Aggiunzione del testo durante il montaggio del video con GoPro

Praticamente ogni video editor «può» comunque lavorare con il testo in quadro - aggiungere i commenti, titoli e sottotitoli. Chiamiamo di non limitarsi dell’inserzione del testo primitivi ma avere un po’ fantasia - perché i strumenti di VSDC permettono di rogarli quasi al livello professionale. Ecco solo un paio di tecniche che si può fare in qualche click:

Use the Contour tool

Il testo di sagoma. Usate il delineamento del testo con il colore invece del riempimento pieno di lettere giocate con la trasparenza e grossezza di sagoma. Il testo di sagoma si vede in quadro più naturale per questo si usa così spesso di blogger famosi.

L’effetto di «video sul testo». Questo è uno dei più effetti spettacolari usati con testo. Serve perfettamente come capopagina per quasi video e passagio tra quadri. Questo effetto si può raggiungere con qualche click e lo usate semplicemente anche se montate il video in VSDC per la prima volta. Aggiungete solo l’oggetto con testo sulla scena fate doppia click sul timeline e aggiungete la file necessario. Siete sicuri che video totalmente ricopre il testo se è necessario estenderlo. Poi trovate i regimi di mescolatura (il menù al parte sinistro di timeline), scegliete «apposizione» - «Source in». Alla fine avete qualcosa simile:

Video in text mask

I consigli per esportazione del video

Gli adattamenti di esportazione nei programmi moderni sono che volete pubblicare il video sul Internet, caricare in rete sociale o pianificare di masterizzare DVD e conservare per rivista durante le sere con la famiglia. Per questo molti video editor durante l’esportazione non domanda che è il formato preferito - domandano il consumatori degli obiettivi dell’uso ulteriore del video. In VSDC ci sono più dieci i profili dell’esportazione adatti in anticipo comprende i parametri per pubblicare il video sul Twitter, Youtube, Facebook e Instragram. In altre parole la dimensione della file, risoluzione, la qualità e gli altri parametri saranno adattati automaticamente secondo le richieste della platforma scelta. Inoltre potete scegliere preset per i cellulari particolari se sapete di sicuro che il vostro video vedranno sul cellulari e tablet.

La nostra raccomandazione principale dell’esportazione di video - nonostante i vostri progetti ulteriori - conservazione della qualità alta.

Ad esempio, se avete la possibilità adattare il video codec dove il progetto sarà conservato sempre scegliete H.265/HEVC. Conserva la qualità di disegno massima mentre la dimensione della file minima e è un variante perfetto per caricare in seguito il video online.

Apply transitions in iMovie

Per i consumatori di Mac. Montaggio del video con GoPro sul IMovie (scaricare IMovie)

Forse IMovie è un dei video editor migliori per gli oggetti di Apple specialmente oggi quando l’impresa l’ho fatto gratuito per tutti i consumatori di Mac (prima IMovie era accessibile solo con l’acquisto di Mac nuovo). Rispetto al programma di default per i consumatori del Windows Movie Maker IMovie è un redattore non lineare con i strumenti più avviati.

Come aprire la file con GoPro sul IMovie

Interfaccia di IMovie è minimale e abbastanza intuitivo - si può osservare a prima vista. Potete cominciare il progetto dopo un paio di secundi. Come VSDC IMovie apre facilmente e monta le fili filmati con l’aiuto di GoPro comprende la risoluzione 4K. L’unica cosa che dobbiamo notare - durante montaggio delle fili con risoluzione alta si usano i risorsi extra del computer questo significa che la file con la qualità alta e dimensioni grandi sarà lavorato lentamente.

Per aprire il video con GoPro sul IMovie premete il pulsante con il marchio più «Formare il nuovo» - «Film». Poi andate a «importazione di media» e scegliete la file necessario sul vostro computer con la guida. Rispetto a VSDC IMovie non aggiunge il video subito su timeline per questo dovete fare questo a mano all’ordine speciale.Fate attenzione che si può adagiare le fili sia nell’ordine lineare (diretto) sia nell’ordine non lineare - ad esempio se volete creare l’effetto di «disegno in disegno».

Le possibilità basilari del montaggio sul IMovie

E’ vero che usare IMovie è molto facile anche per quelli che non montano il video prima. Tra le funzioni basilari trovate la rifilatura del quadro, l’aggiunzione di passaggi diversi, musica e gli effetti sul video. In menù a tendina nello spazio sopra della finestra di rivista preliminare trovate gli strumenti per creare l’effetto di «disegno in disegno», chroma key (eliminazione dello sfondo verde o blu in video), divisione dello schermo (split screen). Inoltre in menù sopra c’è il biblioteca di spampini dei titoli e sfondi per il video.

La correzione del colore

Il montaggio con GoPro spesso comprende la necessità di modificare la gamma di colori, incluso le sorprese descritti sopra dell’illuminazione naturale. Il problema più spesso che i proprietari delle telecamere sportive ricordano è la «ricchezza» del disegno non sufficiente all’uscita. In altre parole il video digitale filmato tra lente non sempre trasmette i colori che ha visto l’autore con i suoi occhi - e questo certamente delude. IMovie può fissare questo e al massimo raggiunge i colori originali.

Premete il pulsante «i» che si trova nella parte superiore del menù di timeline - questo attiva la finestra popup «Ispettore». Scegliete la scheda «video» per aprire gli adattamenti accessibili per modificare i colori. IMovie permette di lavorare con l’esposizione, la brillanza, il contrasto, la densità e certamente la gamma RGB. Se è necessario potete regolare il bilancio di colore bianco.

Sotto alleghiamo l’istruzione dettagliata come usare perito la correzione del colore sul IMovie filmata del blogger famoso di nome Matthew Pearce.

I consigli per l’esportazione del video

Per esportare il video premete il pulsante «Esportazione» e scegliete il variante in menù a tendina secondo i vostri obiettivi. Alla questa fase potete scegliere il formato necessario, la qualità, il livello di stretta e la altezza risoluzione del video finale. Se avete filmato il clip in 4K, la risoluzione alta si conserva mentre l’esportazione. Se la file ha la stretta alta allora ha i dimensioni poche. Come VSDC IMovie ha il codec più moderno H.265/HEVC che minimizza le dimensioni della file conservando la qualità alta.

Support older versions of Studio

Image source: http://mashable.com/2015/07/06/gopro-ceo-vr-drones-cloud/#N7T25PD4eiqK

I programmi alternativi per montare il video con GoPro

Se per una ragione o l’altra VSDC e IMovie non tornano comodo per voi ci sono molti altri video editor a che dovete fare attenzione. Non facciamo la rivista di ogni programma però speriamo che risparmiamo il vostro tempo elencando i varianti più efficienti.

Le versioni precedenti del Studio

Si, avete capito correttamente. Nonostante che GoPro ha annunciato che ha finito di mantenere l’elaborazione del programma e la sua espansione questo non significa che non è possibile trovare sul Internet le versioni vecchie del questo programma. Ad esempio, Studio 2.5 si può scaricare dai cataloghi di software sui tali siti come CNET Download, Majorgeeks o TechSpot. Per quelli che si sono abituati di usare questo programma e non vogliono spendere il tempo e l’energia per imparare il programma nuovo questo è il variante ideale. Più ancora quando scriviamo questo articolo la squadra di GoPro tuttavia da l’assistenza tecnica e risponde alle domande dei consumatori di GoPro.

Create a project in Shortcut

Image source: http://static.filehorse.com/screenshots/video-software/shotcut-screenshot-03.jpg

ShotCut - il video editor per quelli che preferiscono open source

ShotCut - il programma di multiplatforma che significa che potete usarlo ferma che sistema operative è installata al vostro computer: Windows, Mac o Linux. ShotCut mantiene la risoluzione di 4K e praticamente può millantarsi di avere il riconoscimento quasi ideale dei formati. Interfaccia di ShotCut è troppo minimale ma il complesso dei strumenti include molti videoeffetti, filtri e passaggi. Il video editor permette di fare la correzione di colori al livello basilare e lavorare con gli adattamenti della velocità usando l’effetto di riavvolgimento rapido o presa rallentata.

In ShotCut potete riportare la musica fondale e aggiungere il testo sul quadro. Quando scriviamo questo articolo non c’è la funzione dell’aggiunzione dei sottotitoli. Dall’altra parte in ShotCut - come in VSDC - ci sono gli strumenti integrati per filmare video e audio se volete creare i commenti vocali o con video.

Editing in DaVinci Resolve

Image source: https://www.cinema5d.com/wp-content/uploads/2015/03/Resolve11_3.jpg

DaVinci Risolve - il montaggio del video con GoPro al livello professionale

DaVinci Risolve - un programma molto popolare tra i direttori in erba. E’ diventata popolare prima di tutto grazie all’assortimento dei strumenti unico per la correzione dei colori che non è comparabile con gli altri programmi in questa lista. DaVince non è il video editor minimale e leggero (dovete avere al minimo 2 Gb della memoria) però se lavorate con il progetto serio e tendete ad avere la qualità di disegno uguale alla qualità in film - è il variante ideale.

DaVinci Risolve è accessibile gratuitamente e non aggiunge le filigrane con l’esportazione. Il programma opera con Windows e Mac. Per imparare tutto l’assortimento dei strumenti dovete spendere qualche tempo ma i risultati sono validi.

Conclusione

I video filmati con la telecamera sportiva GoPro impressionano i spettatori. Ma che è segreto? Assolutamente la cosa non è solo il livello dell’elaborazione e la qualità dei dettagli ma anche che è oltre l’obiettivo - le persone coraggiosi e creativi che sono pronti di muovere avanti alle avventure. Non è importante che strumento scegliereste per montaggio desideriamo l’ispirazione non vi lasci. Ma se state cercando i blogger sul Youtube congeniali offriamo di fare attenzione ai blogger inglesi MicBergsma, Expert Vagabond e VidProMom (per i proprietari nuovi di GoPro). Anche potete seguire le comunità russa o inglese di GoPro dove le domande molto spesse che hanno i proprietari delle telecamere sportive sono discussi.

La buona presa!