Editor Video

L'editor video consente di modificare file e creare video di qualsiasi complessità. Potete applicare effetti video e audio effects ad oggetti modificati, trasformarli, applicare filtri e correzioni d'immagini. Tutti i popolari formati video e audio sono supportati (sia lettura che salvataggio).

Read more about Video Editor...

Convertitore Video

Questo programma serve a convertire video file da un formato ad un altro. Quasi tutti i popolari formati video sono supportati. Inoltre, il programma semplifica drasticamente il compito di convertire video da riprodurre su determinati dispositivi multimedia quali iPhone, Microsoft Zune oppure Archos. Il programma è semplicissimo da usare, dispone di una moderna interfaccia e di tutte le necessarie funzioni per processare i video.

Read more about Video Converter...

Convertitore Audio

Il convertitore audio vi aiuterà a convertire file audio da un formato ad un altro. Tutti i formati audio e codec chiavi sono supportati. Il programma vi consente inoltre di gestire playlist e meta tags, di estrarre audio dai file video e di salvare queste tracce sul vostro computer in qualsiasi formato.

Read more about Audio Converter...

Audiograbber

Questo strumento audio serve a catturare tracce audio dai CD e di salvarle nel computer dell'utente in qualsiasi formato. Quasi tutti i popolari formati e codec sono supportati. Il programma è inoltre in grado di estrarre dettagli di tracce dal server FreeDB al fine di rinominare automaticamente il file e di aggiornare i meta tag.

Read more about Audio CD Grabber...

Versatilità

Versatilità

Più strumenti contemporaneamente per elaborare file video e audio in una singola applicazione.

Alta velocità

Alta velocità

I nostri programmi
impiegano rapidi algoritmi di alta qualità per processori singoli a multipli.

Accessibilità

Accessibilità

I nostri prodotti sono disponibili per essere scaricati gratuitamente su tutti i computer e dispositivi che supportano i sistemi operativi Windows.

L’ultima guida per creare un video di stop motion con il computer

L’animazione di stop motion attualmente ottiene un’onda nuova di popolarità. È incredibile come la tecnica che è usata per dominare il genere di narrazione per i bambini è usata ora per tutti i tipi di video! Serve perfettamente per illustrare le guide, promuovere i prodotti, mostrare il lavoro in corso o solo impressionare o divertire il vostro pubblico.

How to create a stop motion video from scratch - step-by-step tutorial

Se sei un genitore dei bambini di età scolare forse sapete ancora che fare video di stop motion può essere un progetto perfetto fai da te per tenere i bambini occupati a casa!

La parte migliore di questo? Stop motion è facile da filmare anche se avete assolutamente nessuna esperienza, nessuna attrezzatura professionale e nessun bilancio. Tutto che è necessario è un po’ di creatività e pazienza.

Da questo articolo saprete come creare video di stop motion. Vi portiamo tra il processo di configurazione, la ripresa e il montaggio. Questa guida è senza bilancio che significa forse avete ancora tutte le cose necessarie:

  • Qualsiasi camera. Smartphone, GoPro, DSLR - non importa
  • Portatile (useremo un computer con Windows)
  • VSDC video editor gratis (se avete Mac, usate iMovie)

Avete bisogno anche di idee? Alla fine dell’articolo сondividiamo 7 idee facili per animazione di stop motion che potete prestare per il vostro progetto.

Però prima di cominciare a praticare, assicuriamoci che abbiamo la teoria sistemata.

Ancora siete confusi che cosa è stop motion?

Se sapete niete di stop motion all’inizio sembra magico. Solo pensate di questo. Oggetti - bambole, parti di Lego, cibo o foglietti - muovono e cambiano le sue forme! Tutto senza presenza d’uomo.

Stop motion video example with paper - origami

In realtà un video di stop motion è solo un sacco di foto di un oggetto fatte tra i momenti quando cambiate manualmente le sue posizioni o le sue forme.

Qui com’è il processo: postate un oggetto, fate una foto, fate un cambio piccolissimo, fate un’altra foto, fate un altro cambio, fate un’altra foto, ecc. Quando suturate tutte le foto insieme e giocate la sequenza con la velocità alta, sembra come se l’oggetto muove indipendentemente.

I cambi più piccoli e molti frame fanno la vostra animazione di stop motion più realistica. Parleremo di tutti questi dettagli in un paio di paragrafi.

Come fare un video di stop motion passo dopo passo

Ora avete idea come animazione di stop motion funziona vedremo esattamente come dare vita alle vostre idee.

Passo uno: create lo storyboard

Se fate il vostro primo video di stop motion è sempre un buona idea di avere un progetto. E se avete i vostri progetti disegnati - è anche meglio. Storyboard vi aiuteranno con questo.

Uno storyboard è una ripartizione visuale della vostra animazione di stop motion - sia con frame sia con gruppi di frame. Questo è come il vostro storyboard può essere:

How to create a storyboard for a stop motion video

Source: Fonte

Dipende dal vostro progetto avrete bisogno di fare da dozzine a centinaia di foto. A volte può essere opprimente. Avere lo storyboard vi aiuta di assicurarvi che tutto va secondo il vostro scenario e che avete filmato tutti i frame che è necessario.

Potete creare il vostro storyboard dal disegno o trovare i modelli su Pinterest. Sentitevi liberi di prendere uno e stampatelo per la vostra convenienza. Alcuni creatori preferiscono scrivere un elenco puntato di frame invece di disegnarli. E se decidete di seguire questa strada - tocca a voi.

Passo due: impostate la vostra camera

Mentre gli oggetti nel video di stop motion muoveranno la vostra camera non deve farlo. È cruciale per il frame di stare fermo.

Certamente sarete capaci di regolare gli spostamenti del frame minori con l’aiuto del software per montare video. Però per evitare questo lavoro aggiuntivo raccomandiamo fortemente di usare qualcosa per stabilire la camera. Volete postarla in un posto e lasciarla lì fino alla fine della ripresa. Idealmente non dovete anche toccare il pulsante di scatto.

Che cosa potete usare? Dipende dalla vostra camera le soluzioni ideali saranno un treppiede, un giunto cardanico, un bastone selfie, una montatura o un supporto per auto. Se non avete niente di questo la ripresa sarà meno conveniente ma ancora possibile. Solo tenete a mente che quando trovate la posizione per la vostra camera non potete muoverla anche pochissimo.

Volete fare uno sforzo in più? Cercate le idee fate da voi per l’attrezzatura per la camera in alto o lo stabilizzatore per smartphone e usateli per sicurezza.

DIY idea for stabilizing camera before starting to shoot a stop-motion video

Source: Nofilmschool

Passo tre: cominciate a fare le foto

Avete lo scenario, i sostegni e la camera in attesa. È ora di cominciare la sessione fotografica.

Quindi forse siete interessati quanti frame dovete fare. Per rispondere questa domanda dovete fare qualche matematica.

Video regolari non animati tipicamente contengono ovunque da 30 a 120 frame per secondo. Quando fate un video di stop motion volete almeno 10 frame per secondo per un’animazione decente.

Il numero dei frame ha un impatto diretto all’animazione risultante. Quando il video ha più frame per secondo, il movimento sembra più liscio.

A base del numero dei frame potete calcolare per quanto tempo il vostro video di stop motion durerà. Per esempio, se avete fatto 100 foto e mettete la frequenza di 10 frame per secondo, la durata del vostro video sarà 10 secondi. Se però decidete di fare l’animazione più liscia con 25 fps, le stesse 100 foto risultano a un video di 4 secondi.

L’altro modo per pensare di questo è la durata di ogni frame. Se volete creare un video di stop motion a 10 fps, si deve essere 10 frame entro un secondo. Questo significa la durata di ogni frame sarà 1/10 del secondo o 0.1 sec. Se mettete la durata a 0.04 per ogni frame ottenete un’animazione di stop motion a 25 fps, ecc.

Questo ci porta a una domanda popolare:

Quanti frame ci sono nell’animazione di 30 secondi?

La risposta è: dipende dalla frequenza del frame scelta. Se scegliete 10 fps, ci saranno 300 frame nell’animazione di 30 secondi. Se mettete la frequenza a 20 frame per secondo, l’animazione sarà più liscia però richiederà 600 frame. È facile!

Passo 4: unire foto in VSDC

VSDC Free Video Editor editor gratis fornisce un modo conveniente per creare un’animazione di stop motion. Quando avete fatto tutte le foto e le avete caricato al vostro computer que che cosa dovete fare:

  1. Lanciate VSDC sul vostro computer e cominciate un progetto vuoto
  2. Passate al menù a sinistra e scegliete Animazione
  3. Nella finestra Impostazioni dell’oggetto spuntata colpite OK
  4. Passate alla finestra Proprietà e fate un clic su Montare oggetto dell’animazione
  5. Mettete la larghezza e l’altezza a base della risoluzione delle vostre foto
  6. Mettete la frequenza del frame desiderata
  7. Scegliete ed eliminate il .PNG file incorporato
  8. Colpite Aggiungere immagini
  9. Scegliete le foto dal vostro computer e colpite OK

How to create a stop-motion animation for free in VSDC

È tutto! Usate la funzione d’anteprima per assicurarvi che il video di stop motion è come avete aspettato.

Notate che sarete capaci di cambiare la frequenza del frame in qualsiasi momento. Solo scegliete lo strato dell’animazione sulla cronologia e passate alla finestra Proprietà. Poi colpite il pulsante Montare oggetto d’animazione e regolate la frequenza del frame. Ogni volta quando la frequenza del frame si cambia la durata del video cambierà opportunamente.

Passo cinque: aggiungete titoli

Forse volete aggiungere i titoli o le didascalie che appariranno nel momento scelto e forniranno il contesto per la vostra storia. Potete facilmente aggiungere gli oggetti di testo diversi ad un video in VSDC.

Usate la barra degli strumenti a sinistra per creare un oggetto di testo e regolate il suo aspetto: la dimensione, la fonte, il colore, lo stile a gli altri parametri. Poi trascinate il testo alla zona designata nella scena e mettete il momento quando deve apparire. Per fare questo potete solo trascinare manualmente lo strato del testo sulla cronologia o trovare il parametro Tempo per creare oggetto nella finestra Proprietà e mettere il frame esatto (o secondo) quando il testo deve apparire. Nella stessa finestra specificate per quanto tempo il testo deve rimanere nella scena.

Passo sei: aggiungete audio

Non importa di che cosa parla la vostra storia forse non volete finire con un film silenzioso.

Per aggiungere la musica usate la scorciatoia Shift+A ed importate un file audio dal vostro computer. Poi tagliatelo se è necessario, cambiate il volume, applicate l’effetto fade-in - in altre parole adattate l’audio alle vostre esigenze.

Uno dei posti da andare con la collezione grande della musica senza royalty e gli effetti sonori su Internet è YouTube biblioteca di audio però sentitevi liberi di dare un’occhiata alle altre piattaforme che offrono le collezioni simili.

Passo sette: esportate il vostro video di stop motion

Quando finite di montare il video, passate alla tabella Esportare progetto e scegliete il formato desiderato. Le opzioni migliori saranno il profilo «Web –> per YouTube» o «Web –> GIF».

How to save a stop-motion video to the computer in the correct format

Notate che sarete capaci di regolare la qualità, la risoluzione, la frequenza di frame usando il pulsante Montare profilo situato sotto la finestra d’anteprima.

Come fare un video di stop motion: consigli per i principianti

Prima di immergersi dirittamente nel processo della ripresa guardate questi consigli rapidi per evitare gli errori dei principianti diffusi.

Consiglio 1. Tenetelo stabile.

Non possiamo stressarlo abbastanza: l’area dove filmate, la camera, le impostazioni della camera e la luce devono essere stabili quando fate le foto. Se registrate con un iPhone o un tablet Rob dal canale La scienza dei consigli per fare il film raccomanda di scaricare l’applicazione per controllare il pulsante di scatto a distanza così non dovete toccare il dispositivo ogni volta per fare un scatto. Altra opzione è usare l’applicazione con time lapse che vi aiuteranno di fare le foto automaticamente con gli intervalli di tempo. Si sono chiamati intervalometri e loro minimizzano le manipolazioni con la camera durante la sessione fotografica.

Consiglio 2. Guardate le ombre

… e non contate sulla luce solare. Questo è un’aggiunta piccola al consiglio precedente di tenere la luce stabile. Se registrate vicino alla finestra o all’aperto la luce nelle foto varierà dalla foro alla foto. E a meno che avere la luce che cambia è una parte della vostra storia, questo può rovinare il risultato.

Consiglio 3. Se non potete trovare l’effetto sonoro desiderato, registratelo

A volte gli effetti sonori disponibili gratis nelle biblioteche online non sono quelli che state cercando. Altre volte non sapete come descrivere il suono di che avete bisogno e quindi è difficile da trovare.

Se sucede con voi considerate di registrare i vostri suoni o commenti a voce.

7 idee per video di stop motion per principianti

Per questo capitolo abbiamo compilato una lista delle idee per video di stop motion popolari per fare le spremute creative scorrere. La maggior parte di questi video è creata con la frequenza di 30 frame per secondo.

Giocattoli diventano vivi

Forse avete visto i video di stop motion con Lego centinaia di volte così cosa pensate di saltare questa idea e andare dirittamente ad animare uno dei vostri giocattoli preferiti? Questa passeggiata adorabile di Dart Veider è creata da Snooperking per la piattaforma Videvo e sembra troppo reale!

Toys coming alive is a popular stop-motion animation scenario

Lavoro o crescita in corso

Va bene, sappiamo che non è lo stesso peperoncino ma potete prestare questa idea per applicarla a molti scenari che mostrano la dinamica nel corso del tempo. Su Internet troverete video di stop motion con le piante, i fiori, gli animali domestici, le pance e i bambini che stanno crescendo. Alcuni prendono i mesi per registrare però il risultato certamente vale la pena.

You can easily show work in progress using stop-motion videos

Disegnare e dipingere

Volete eliminare il pittore dall’immagine? Quindi create un’illusione del disegno che apparisce sul foglietto da solo.

A drawing that doesn’t include the artist - stop-motion video idea

Carta stropicciata

La carta è spesso usata per l’animazione di stop motion sia come un oggetto di scena sia come lo sfondo. Il video sotto è la cortesia di Videezy e se avete un canale su YouTube potete usare questa idea per l’intro e l’outro di video.

Wrinkled paper is an excellent prop for a stop-motion video

Le guide visive

Stop motion è una tecnica perfetta per illustrare e spiegare quasi tutto compreso la scienza e la tecnologia anche se non sapete come fare un film! Guardate questa animazione corta che illustra come scaricare il file dalla rete globale a una cartella locale.

Video di cucina

Che cosa può essere più sodisfacente? Probabilmente video di cucina senza la gente. Solo guardate come questa pasta marcia verso la casseruola. Avete ancora fame?

Food stop-motion video ideas

Video di marketing

Se avete il business sapete che video di marketing sono al loro massimo ora. Sapete anche che la produzione di video può essere costoso. Almeno sapete come fare video di stop motion! Registrate il vostro prodotto in azione, create un video con le spiegazioni o un teaser divertente per reti sociali. Le opportunità sono infinite.

Marketing videos shot with the stop-motion technique

Quanto tempo è necessario per fare un video di stop motion? (Probabilmente è più rapido che avete pensato).

Speriamo che abbiate un idea chiara come fare un video di stop motion e ora siamo pronti per l’inizio grande!

Però qui c’è una domanda popolare: per quanto tempo registrerete la vostra prima animazione? Va bene, dipende completamente dal vostro approccio e dalla vostra storia.

Proviamo di fare i calcoli basilari per un progetto semplice. Diciamo volete creare un’animazione di stop motion di 30 secondi e avete tutto pronto per la ripresa. Se usate un’applicazione di intervallometro è configurato di fare le foto ogni 10 secondi bisogna circa un’ora per registrare abbastanza scatti per un video di 10 fps (dato che sarete capaci di muovere rapidamente e cambiare la posizione dell’oggetto entro gli intervalli di 10 secondi). Raddoppiate che se volete andare con 20 frame per secondo. Aggiungete un’altra ora (date o prendete) per la configurazione, scaricare l’immagine ed unire - e voilà! Avete un progetto di 3-4 ore per un giorno piovoso.

Sembra divertente? Quindi felice montaggio e buona fortuna!

Come creare video o GIF con sfondo trasparente in VSDC

Video e GIF con lo sfondo trasparente sono molto utili per applicare gli effetti speciali, creare le transizioni personalizzate o i modelli dei titoli animati.

Se avete solo un po’ d’immaginazione sapete come l’idea dello sfondo trasparente funziona, sarete capaci di eseguire trucchi magici.

What does a video with transparent background look like?

Nella guida sotto mostreremo come fare uno sfondo del video trasparente e come eliminare lo sfondo da un GIF usando un video editor gratis per Windows chiamato VSDC. Potete scaricare VSDC qui.

Però prima di cominciare leviamoci di mezzo alcune domande più frequenti.

Come un video piò avere uno sfondo trasparente?

Alcune persone pensano che possono prendere qualsiasi video e solo eliminare il suo sfondo lasciando le parti scelte o solo l’oggetto. Occhio allo spoiler: non funziona così.

Il modo unico di creare un video con uno sfondo trasparente è averlo inizialmente filmato davanti allo schermo verde. Quando avete caricato un video con lo schermo verde a VSDC (o un altro video editor che ha lo strumento di Chroma Key) potete eliminare il colore verde quindi lasciando lo sfondo trasparente.

 

How to make a video background transparent using VSDC Free Video Editor

In pratica la stessa regola vale per GIF con lo sfondo trasparente - specialmente visto che molti GIF sono solo video convertiti.

Quali formati di video sopportano trasparenza?

La causa perché molte persone non riescono a esportare video con lo sfondo trasparente è che molti formati di video e codec non sopportano la trasparenza.

Se volete evitare l’errore comune d’esportazione dovete ricordare: trasparenza funziona solo con MOV (PNG codec senza perdita) e GIF.

Ora quando abbiamo sistemato le cose quindi vediamo come creare un video con lo sfondo trasparente in VSDC. Crediamo che abbiate ancora un video con lo sfondo verde. Se no potete praticare con il filmato dalla scorta gratis dai mercati come Videvo e Pexels.

Come creare un video con lo sfondo trasparente in VSDC

Passo 1. Lanciate VSDC e fate un clic sul pulsante Importare contenuto nella schermata iniziale. Poi scegliete il video con lo schermo verde dal vostro computer.

Passo 2. Nella finestra delle impostazioni del progetto che spunta, trovate Opacità e mettetela a zero. Poi fate un clic su Finire.

Passo 3. Aprite il menù di video effetti, passate a Trasparenza >> Rimozione dello sfondo. Nella finestra a comparsa fate un clic su Ok.

Background remover feature in VSDC

Passo 4. Se c’è il confine leggero verde che è rimasto intorno l’oggetto andate alla finestra Proprietà e cambiate manualmente i parametri della soglia di luminosità e della soglia di cromaticità finché il colore verde scomparisca. Per la giuda più dettagliata leggete il nostro tutorial come eliminare lo sfondo da un video.

Passo 5. Quando siete pronti, aprite la tabella Esportare oggetto. Tra «Dispositivi multimediali» (angolo superiore sinistro), scegliete PC. Tra “Formati di video della produzione” scegliete MOV. Trovate il pulsante «Modificare profilo» sotto la finestra d’anteprima e fate un clic per cambiare il codec del video. Nel menù Impostazioni video scegliete Codec video >> PNG senza perdita. Colpite Applicare profilo ed esportate l’oggetto.

È tutto. Con cinque passi facili avete un video con lo sfondo trasparente. Ora potete metterlo sopra qualsiasi altro video o immagine e creare gli effetti strabilianti:

Replace transparent background with any other video or image

Ora dovete creare un GIF con lo sfondo trasparente tutto funziona esattamente nello stesso modo. Potete anche esportare il video con quale lavorate come un GIF invece di un file MOV scegliendo Web >> GIF nella tabella Esportare oggetto o potete importare un GIF con lo sfondo verde a VSDC e seguire i passi per eliminare lo sfondo decritti sopra.

Se avete la difficoltà quando eliminate le ombre verdi intorno l’oggetto le possibilità sono che la luce era ineguale durante la ripresa. È anche un problema comune se un modello nel vostro video ha i capelli sciolti: lo spazio tra i capelli diventa molto testardo quando viene ad eliminare lo sfondo verde. La soluzione migliore in questo caso sarebbe cambiare alla modalità di chromakey HSL. HSL è solo disponibile nella versione a premio di VSDC (potete averla per 19.90$ all’anno) però è la soluzione più efficace se lottate con i video con lo sfondo verde.

Prima di concludere c’è qui un altro trucco che potete fare con i video con lo sfondo trasparente.

Come creare un testo animato con lo sfondo trasparente

Finora stavamo parlando di eliminazione dello sfondo dal video. In questa parte della guida parleremo come creare rapidamente un’introduzione con lo sfondo trasparente.

Supponiamo che vogliate avere un titolo animato sullo sfondo trasparente così potete usarlo molte volte senza creare tutta l’introduzione dal scratching. O forse avete bisogno di un sovrapposizione con lo sfondo trasparente con icone, forme o immagini in moto.

Qui come farlo.

Passo 1. Lanciate VSDC a colpite il pulsante Progetto vuoto. Nella finestra delle Impostazioni di progetto mettete l’Opacità a 0% e fate un clic su Finire.

Passo 2. Aggiungete un testo usando l’icona di T dal menù a sinistra. Aggiungete il segnaposto alla scena, scrivete il titolo e regolate il suo stile usando il menù per modificare il testo. Nello stesso modo se avete bisogno di aggiungere un’icona o un immagine PNG dovete usare la combinazione di tasti di scelta rapida Shift + I per importare il file desiderato dal vostro computer.

Consiglio: si può essere conveniente postare un rettangolo contrastante alla scena uno strato sotto lo strato del testo sulla cronologia. In questo modo sarà più facile prevedere gli effetti applicati al titolo del testo. Quando avete finito di montare solo eliminate il rettangolo e salvate il video con lo sfondo trasparente come è stato pianificato originariamente.

Passo 3. Fate un doppio clic sul testo ed usate il pulsante Movimento dal menù a sinistra. Poi puntate il vettore al posto nella scena dove volete che il testo muova.

How to create an animated title on a transparent background

Notate che la versione gratis di VSDC permette di creare solo un percorso del movimento che consiste di due punti di controllo. Se avete bisogno di creare una traiettoria con più di 2 punti dovete considerare VSDC Pro.

Passo 4. Potete applicare qualsiasi effetto dal menù Video effetti al titolo del testo per fare la sua apparizione (e sparizione) più impressionante. Ad esempio, sopra abbiamo usato una transizione semplice Diffondere. Per applicarla rapidamente fate un clic destro dello strato del testo, scegliete Video effetti >> Transizioni >> Diffondere.

Passo 5. Quando siete pronti andate a Tabella d’esportazione e salvate il video nel formato MOV con PNG codec senza perdita scelto.

Come potete vedere questo è la versione basilare di un titolo animato però il nostro obiettivo era mostrare i principi fondamentali. La palla è nella vostra parte di campo! Usate l’immaginazione, siete inspirati da altre guide video e combinate le tecniche che avete imparato. Solo andate avanti e sperimentate! Avete tutti gli strumenti per creare video fantastici.

Come sincronizzare video effetti a beat di musica in VSDC Pro

La versione nuova di VSDC video editor vi permette di sincronizzare facilmente aspetto di video effetti, animazione, testo o immagine al beat del vostro audio.

Chiedete come può essere? Allora immaginate un audio visualizzatore che reagisce ad ogni suono di beat o un immagine del cuore che pompa al ritmo - sicuramente li avete visti sui canali musicali. Nello stesso modo sarete capaci di sincronizzare ogni immagine o effetto alla vostra audio traccia e di farlo «reagire» alla frequenza e all’intensità del suono.

Quando un immagine vale migliaia di parole c’è un esempio. Se aggiungiamo un immagine alla scena, applichiamo un effetto Zoom e poi sincronizziamo l’effetto al beat l’immagine ingrandirà e rimpiccolirà a base del ritmo della vostra colonna sonora. Guardate il video sotto per vedere com’è (con il suono!).

Lo strumento nuovo di VSDC Pro vi permette di raggiungere questo effetto che è chiamato «Modificare beat» ed è disponibile nella versione 6.4.5.

Se siete curiosi come funziona, qui c’è una ripartizione facile. Quando attivate la modalità «Modificare beat», VSDC scansiona la forma dell’ombra dell’audio scelto e genera il grafico del ritmo a base dei valori del suono - come la frequenza e l’intensità. Il grafico del ritmo poi è applicato ai valori dell’effetto della vostra scelta.

Ad esempio, torniamo all’esempio con l’effetto Zoom - se scegliete di sincronizzare il livello dell’effetto Zoom al beat nel video risultante quando il suono è più forte il livello di zoom cresce. Nel frattempo durante i momenti di silenzio l’immagine apparisce nel suo stato originale.

How sound peaks influence the effect intensity value in the “Edit the beat” tool

C’era un esempio molto basilare per dirvi un idea generale che cosa significa sincronizzare video effetti alla musica. Con la funzione «Modificare beat» sarete capaci di usare le impostazioni predefinite della sincronizzazione automatica o regolare il grafico manualmente. E in questo articolo vi mostreremo esattamente come farlo.

Prima di cominciare scaricate la versione nuovissima di VSDC video editor qui.

Se preferite la video guida alla versione di testo siete liberi di guardarla sotto.

Come attivare la modalità «Modificare beat»

Prima di tutto importate il vostro filmato a VSDC. Potete usare un video musicale con la colonna sonora originale o aggiungere un audio file separatamente.

Poi dovete decidere quale effetto volete sincronizzare al suono. Per il nostro esempio aggiungeremo Zoom per fare il video «pompare» al beat. Per aggiungere l’effetto scegliete lo strato di video sulla cronologia, aprite il menù di video effetti, passate a Trasformazioni >> Zoom. Controllate la finestra Impostazioni della posizione dell’oggetto per confermare la posizione dell’effetto sulla cronologia e colpite Ok.

Quando avete aggiunto l’effetto alla scena, fate un doppio clic sul video file. Fate il clic con il pulsante destro del mouse sullo strato dell’effetto e scegliete «Proprietà» dal menù.

La finestra Proprietà contiene i parametri dell’effetto Zoom. A questo punto dovete decidere quale parametro volete sincronizzare al beat di musica. Tipicamente volete usare il parametro principale dell’effetto scelto - quello che definisce la sua intensità. Per Zoom questo parametro sarà chiamato «Livelli».

Per sincronizzare il parametro scelto al suono fate un clic sull’icona con tre punti come è illustrato sotto e scegliere «Modificare beat» dal menù Modelli sopra la cronologia. Poi colpite il pulsante intitolato «Creare punti». Vedrete un grafico nuovo sulla cronologia con i punti distribuiti a base dei vostri valori della forma di audio ombra. Di nuovo quando un punto è situato più alto sulla cronologia, anche il valore del livello di Zoom sarà più alto in questo particolare momento.

How to activate the Edit the beat mode in VSDC

Però più volte vorrete regolare la distribuzione dei punti - solo perché l’abbondanza dei suoni e i suoi valori che saltano su e giù possono creare un effetto indesiderato. Sotto vi mostreremo come farlo.

Modificare beat: produzione di grafico del ritmo

Quando avete scelto la modalità “Modificare beat” una finestra nuova chiamata «Modificare impostazioni di beat» spunterà. Ecco qui potete regolare i parametri del modello.

Prima nel menù Audio oggetto potete scegliere un audio file che sarà usato per scansione e produzione del grafico del ritmo. Può essere la colonna sonora dal vostro video o altro audio file che avete aggiunto al progetto.

La cosa che merita la vostra attenzione allora è la lista a tendina chiamata «Preimpostazioni di beat» con alcune opzioni come volete il grafico sia prodotto.

Various beat presets available for synchronization

Qui c’è la descrizione breve delle preimpostazioni disponibili:

  • Intervallo della sensibilità e della frequenza massime - il grafico sarà prodotto precisamente a base dell’audio frequenza e del rilevamento di ogni cambiamento minore del suono.
  • Sensibilità massima - il grafico sarà prodotto a base dei cambiamento del suono durante l’audio frequenza sarà ignorata.
  • Unire i punti vicini - i punti di controllo con i valori simili della frequenza non saranno trattati come i cambi dinamici e saranno legati nella forma della linea dritta.
  • Saltare i suoni a bassa potenza - i suoni a bassa potenza non saranno inclusi al grafico.
  • Preferire beat potenti - il grafico conterrà principalmente i beat potenti.
  • Solo beat potenti - il grafico sarà prodotto solo a base dei beat potenti.

Scegliete qualsiasi modello e producete il grafico a base dei vostri bisogni. Poi sarete capaci di regolare la distribuzione dei punti e alti dettagli.

Modificare beat: descrizione delle impostazioni

Il modo più facile per mostrare come regolare il grafico del ritmo è controllare ogni parametro nella finestra delle impostazioni di Modificare beat.

Prima dovete decidere se volete applicare l’effetto a tutto il progetto o solo all’area dove l’effetto sovrappone con il audio. Per l’ultima opzione assicuratevi che avete controllato la casella «Solo sovrapposti».

L’opzione «Solo area scelta» significa che l’effetto sarà applicato solo alla parte che avete scelto manualmente sulla cronologia.

How to apply video to music synchronization to a selected area

Poi va un parametro specialmente importante che è chiamato Valore di silenzio. É il valore iniziale dell’effetto che state applicando e sarà usato durante i momenti di silenzio.

Automaticamente il valore di silenzio è spesso uguale a zero che significa l’effetto non è applicato affatto.

Ampiezza è il parametro che mette la deviazione dell’effetto dal suo valore di silenzio. In altre parole questo parametro vi aiuta di controllare il valore massimo dell’effetto applicato ai picchi del suono.

Ad esempio se il valore di silenzio è 100 e il valore dell’ampiezza è 30 al picco del suono il valore dell’effetto sarà 130. Al picco del suono negativo il valore minimo dell’effetto sarà 70. Per l’effetto Zoom abbiamo applicato precedentemente, questo significa che l’immagine pomperà al beat e i livelli di Zoom cambieranno tra 70 e 130.

Il tempo tra i punti vi aiuta di mettere i divari di tempo tra i punti di controllo. Ci sono due opzioni qui: minima e massima. Cambiando questi parametri potete mettere la distanza minima o massima possibile tra i punti di controllo.

La parte difficile è che il software genererà i punti di controllo a base del valore «Tempo tra i punti» anche se la traccia audio non corrisponde. Ad esempio se mettete 5 secondi come il tempo massimo tra i punti e c’è un minuto intero di silenzio nell’audio VSDC posterà lo stesso i punti di controllo sul grafico del ritmo ogni 5 secondi nonostante il silenzio e l’assenza dei cambiamenti del suono dinamici.

Frequenza di priorità è un menù per la configurazione di rilevamento di frequenza audio avanzata. Vi permette di cambiare i parametri seguenti:

  • Intervallo - mette i valori minimi e massimi della frequenza d’audio rilevata.
  • Preimpostazioni - contiene i modelli con le variazioni della frequenza audio per gli obiettivi diversi.
  • Risistemazione della frequenza - vi permette di risistemare il valore della frequenza di priorità al minimo predefinito (0 Hz) ed al massimo predefinito (22050 Hz).

How to change frequency detection in “Edit the beat”

Sensibilità - determina come accurato sarà il rilevamento della frequenza audio. Quando il valore è più alto qui, il grafico avrà più punti qui. Questo significa che l’effetto reagirà ad ogni cambiamento leggero della frequenza.

Limito di dropout massimo - è la percentuale del valore del suono massimo. Mette la barra sotto che tutti i punti non sincronizzeranno all’effetto.

Ad esempio. Il limito di dropout = 50%, i valori che sono più bassi della metà del suono massimo saranno ignorati, e tutti i punti che sono situati sotto il grafico formeranno una linea dritta. La linea dritta crescerà gradualmente al punto dove raggiunge il limito di dropout indicato.

What is Dropout limit in the “Edit the beat” tool

Soglia d’interpolazione massima - questo è il valore dove i picchi con l’intensità simile formeranno una linea dritta. Per determinare quali valori devono essere considerati simili la soglia d’interpolazione (% massimo) mette il rilevamento del valore di punto possibile.

Proprio sopra il parametro d’interpolazione massima noterete la casella di spunta Tenere picchi. Assicuratevi che è spuntata per tenere i punti di picchi nelle sue posizioni originali. Se non fate questo perderete i cambiamenti dinamici del valore dell’effetto.

Sotto potete mettere il valore di fattore di scala. Il fattore di scala è il moltiplicatore che vi permette di crescere o diminuire il valore dell’effetto applicato per tutti i punti contemporaneamente.

Qui come funziona. Se il fattore di scala è uguale a 1, l’effetto è applicato con i valori originali - a base della forma d’ombra audio. Se aumentate il fattore di scala a 2, tutti i valori dell’effetto raddoppieranno.

How the Scale factor affects the rhythm gram on Edit the beat

Finalmente Modalità della distribuzione di punti è il menù a tendina dove potete scegliere le variazioni della distribuzione dei punti.

Ecco qui le vostre opzioni:

  • Dal valore di silenzio ai picchi su. Se scegliete questa opzione, i punti distribuiranno progressivamente cominciando dal valore di silenzio.
  • Dal valore di silenzio ai picchi giù. I punti distribuiranno sempre decrescentemente cominciando dal valore di silenzio.
  • Vibrazioni secondo il valore di silenzio. I punti saranno distribuiti ugualmente in entrambi direzioni dal valore di silenzio.
  • Vibrazioni invertite secondo il valore di silenzio. La stessa distribuzione uguale in entrambi direzioni come è descritto sopra - ma invertito.
  • Vibrazioni aumentate secondo il valore di silenzio. I punti saranno distribuiti ugualmente in entrambi direzioni e i suoi valori sono massimizzati.
  • Vibrazioni invertite e aumentate secondo il valore di silenzio. I punti saranno distribuiti in entrambi direzioni - però sono invertiti e i suoi valori sono massimizzati.

Point distribution options available in “Edit the beat”

Andate avanti e provate lo strumento nuovo disponibile in VSDC!

Sincronizzare i video effetti alla musica è il livello avanzato della post produzione che coinvolge la curva ripida della conoscenza - specialmente se non avete mai lavorato con il regolamento del suono prima! Però quando prendete la mano della funzione nuova sarete capaci di creare i video affascinanti dove la visione è sincronizzata perfettamente alla musica - questo è un grand passo avanti dal livello amatoriale al livello professionale di post-produzione.

Avete qualche domanda? Chiedete pure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per un dosaggio dell’inspirazione della settimana iscrivetevi al nostro canale su YouTube.

Come montare video di gioco. Guida passo dopo passo, pratiche migliori e video editor per gioco gratis esaminati

YouTube è pieno di video di giochi grezzi non montati che nessuno vuole guardare. Che peccato perché con un po’ di tempo e di sforzo molti video potrebbero essere diventati i clip accattivanti e attirare tanti spettatori. (Se non volete che le persone guardino il vostro video non carichereste il vostro video di gioco su YouTube in primo luogo, è vero?)

La verità è a volte le persone non vogliono guardare il vostro video di gioco intero. Il periodo della loro attenzione è corto hanno bisogno di risolvere un problema speciale quando sono intrappolati in un gioco o solo vogliono divertirsi con i momenti più epici. E come lo fornite? Montando il vostro video di gioco e lo facendo utile e piacevole.

How to edit gameplay videos - beginner’s guide

In questo articolo mostreremo come montare i video di gioco gratis. Vi porteremo tra il processo della preparazione passo dopo passo e mostreremo come fare il montaggio basilare di gioco. Più vi daremo qualche consiglio come fare un video migliore. Finalmente esamineremo i software per montare video di gioco gratis che potete usare per il vostro progetto.

Quale video editor per giochi dovete usare?

Buone notizie. Ci sono molti NLE decenti gratis (editor non lineari) che possono diventare il software per montare il vostro video di gioco della vostra scelta.

Per l’obiettivo di questa guida useremo VSDC video editor gratis. È raccomandato da molti YouTuber di gioco perché è gratis e leggero (funziona anche con i computer con le specifiche ridotte). Più porta i registratori dello schermo e del webcam a tavola che sono utili se volete registrare voi stessi quando giocate.

Notate che VSDC funziona solo con Windows. Potete scaricarlo dal sito ufficiale.

Se usate Mac o Linux vi forniremo il software per montare video di gioco alternativo tra qualche paragrafo. Rimanete sintonizzati!

Prima di montare il video di gioco: il progetto di preparazione passo dopo passo

Se volete creare un Let’s play o una visita guidata dovrete montare solo un po’ - principalmente taglierete e unirete. Però se lavorate con una guida o un raccolto dei momenti migliori nel gioco avrete bisogno di andare oltre il montaggio basilare.

I suggerimenti che abbiamo messo insieme sotto devono aiutarvi con ogni progetto si può essere una visita guidata, un video di gioco, un trailer, una scenetta con i momenti divertenti o un Let’s play.

Senza indugi ulteriori iniziamo subito.

Passo 1. Pianificate la vostra produzione di gameplay in anticipo

Sappiamo, sappiamo. Forse non potete aspettare di cominciare a giocare. Ma tenete i cavalli - avere il piano è fondamentale.

Forse non avete bisogno di un scenario dettagliato con una copione die commenti vocali però dovete avere un’idea chiara che cosa state producendo. Cominciate con le risposte alle domande:

Quale genere sarà il vostro gameplay?

State registrando una visita guidata o un LP? Una scenetta o una rivista di gioco? Quando avete scelto rimanete concentrati. Immaginate un YouTuber che vi ha promesso di mostrare come fare qualcosa in un gioco e prende molto tempo per ottenere il punto girovagando e parlando fuori tema. È fastidioso. Non siate queste persone.

Gameplays published without editing can be really annoying

Qual’è il vostro obiettivo?

State facendo questo per divertirvi o volete massimizzare il numero delle viste? La risposta a questa domanda vi aiuterà di decidere quale gioco dovete scegliere e che cosa dovete mostrare nel video.

Se non potete prendere meno cura delle viste e come trovarvi su YouTube - andate avanti e fate che amate. Però se il vostro obiettivo è crescere il canale ed attirare gli spettatori forse volete fare una ricerca rapida e scoprire che cosa cosa esattamente le persone stanno cercando. La produzione del video di gioco che soddisfa le richieste degli spettatori vi permette di avere possibilità più alte di essere indicizzato dalla macchina della ricerca di YouTube e mostrare il vostro canale tra i risultati primi dove tutti gli occhi sono.

Make quick keyword research before creating a gameplay

Per la ricerca con le parole chiavi usate gli strumenti gratis come Rispondere al pubblico (sopra), Strumento di parola chiave online o solo esaminate le ricerche relative su Google. Ad esempio, potete scrivere «il nome del vostro gioco scelto + procedura dettagliata» e vedere che cosa sale in fondo della pagina.

Che cosa sceglierete per una colonna sonora?

Questo può essere una domanda semplice però dovete dedicarlo un paio di minuti prima di cominciare a registrare. Ad esempio, se avete i progetti di usare i commenti vocali dovete assicurarvi che il vostro microfono funziona bene. E anche se avete i progetti di aggiungere la musica dello sfondo forse avete bisogno anche dei suoni del gioco. Dimenticare di registrare il suono del gioco è uno dei errori comuni dei debuttanti!

E questo ci porta al passo prossimo: installare il software per catturare il video e registrare il gioco.

Passo 2. Ricordate il gameplay

Usate il portatile per giocare o siete dei proprietari fortunati dell’ultimo PlayStation ci sono gli applicazioni dedicati e i dispositivi per aiutarvi di registrare i video di giochi.

Ora trovare il software giusto per i portatili è facile. OBS (Software di emittente aperto) è un programma della cattura dello schermo gratis di quale probabilmente avete sentito ancora. Più ci sono molti altri strumenti per registrare per entrambi computer con Windows e MacOS (compreso VSDC registratore dello schermo gratis, Apowersoft, Screencast-O- Matic e gli altri).

Però se usate una console dovete pensare a comprare un dispositivo per catturare il gameplay. Vi aiuterà di collegare la vostra TV al computer e registrare tutto che accade sullo schermo - per caricare dopo il filmato al video editor di gioco rapidamente e facilmente. Tenete a mente che il dispositivo ideale deve permettervi di registrare entrambi - il suono del gioco e i commenti vivi tra il microfono o la cuffia.

Nel caso se state pensando - no, registrare il vostro schermo di TV con una camera è raramente un’idea buona. Non lo fate.

Passo 3. Prendete una colonna sonora e registrate i commenti vocali

L’avete fatto fin qui - buon lavoro! Ora prima di caricare il filmato al video editor di gioco che avete scelto è rimasto un dettaglio piccolo. L’audio.

Se avete registrato il gioco e avete fatto i commenti vocali in tempo reale con la cuffia - saltate questa parte. Ma se avete bisogno di creare la voce fuori campo dovrete farlo separatamente prima o dopo montaggio del video di gioco.

La musica di sottofondo è anche una buona idea, aiuta di fare i video più accattivanti. Però non potete solo aggiungere qualsiasi musica al vostro video di gioco a causa della legge dei diritti d’autore musicali. L’opzione più facile sarà trovare una melodia buona in biblioteca musicale su YouTube. Tutte le tracce lì sono senza royalty e sono disponibili a costo zero. Più ci sono anche gli effetti di suono!

Passo 4. Scaricate il software per montare video di gioco

Ora avete tutto per cominciare a montare il vostro gameplay. È ora per scegliere lo strumento.

Dipende dal sistema operativa che usate qui ci sono alcuni video editor per gioco gratis da considerare:

VSDC - il software per montare video di gioco gratis per Windows

VSDC è un video editor leggero, facile da usare anche per i principianti per filmare il gameplay. Funziona anche sui computer con RAM limitata, permette di importare ed esportare qualsiasi video formato e porta tutte le caratteristiche essenziali che aspettate dal video editor per il gameplay.

VSDC is a free lightweight gameplay video editor

VSDC ha la versione Pro che vanta gli strumenti avanzati come la mascheratura e il tracciamento del movimento. Però probabilmente la serie delle funzioni della versione gratis sarà sufficiente per voi all’inizio. In un paio di paragrafi vi mostreremo come montare in video di gioco in VSDC.

iMovie - il software per montare video di gioco gratis per macOS

iMovie è una scelta buona tra i video editor di gioco se usate i prodotti di Apple. È disponibile gratis e potete usarlo facilmente su tutti i dispositivi. Questo significa che sarete capaci di montare i gameplay mobili proprio sul vostro smartphone o tablet. O potete cominciare a montare un video sul vostro tablet e continuare sul vostro Mac (ringranziate Apple per la sincronizzazione liscia!).

iMovie is a great gameplay video editor for macOS

Kdenlive - il software per montare video di gioco gratis per Linux

Kdenlive è un programma con fonti aperte e di multipiattaforma che funziona con qualsiasi sistema operativa ma ha ottenuta la sua fama perché è il video editor più popolare per montare su Linux. Kdenlive è un programma facile da usare con l’interfaccia minimalista, l’esecuzione del progetto rapida e una serie di scorciatoie della tastiera molto comoda. Come qualsiasi progetto con le fonti aperte Kdenlive ha molto supporto dalla comunità così se vi incastrate ci sono i forum dedicati e le guide su YouTube creati dagli utenti con più esperienza.

Kdenlive is a gameplay video editor for users on Linux

 

 

Come usare VSDC il software per montare video di gioco gratis

Quando avete scaricato VSC video editor gratis al vostro computer lanciatelo ed usate il pulsante Importare il contenuto per caricare il filmato del vostro gaming. Quando usate questa opzione il software automaticamente identifica le impostazioni del vostro video e regola le impostazioni del progetto opportunamente.

1. Tagliate la parte noiosa

La prima parte è sbarazzarsi del tutto il filmato non necessario. Se avete obiettivo di creare un clip con i momenti migliori (più divertenti, più epici), assicuratevi che avete lasciato solo quelle scene. A volte ci sarà tentazione di tenere più filmato che è necessario però esattamente qui la vostra sceneggiatura è utile. Ricordate la vostra idea iniziale e attenetevi al corso.

Per tagliare il vostro video di gioco in VSDC postate il cursore dove volete fare un taglio e colpite l’icona del rasoio in alto.

Cut the unwanted pieces of your gameplay using VSDC

Il filmato dividerà in due parti. Ripetete l’azione tante volte quante è necessario per tagliare le parti indesiderati. Poi fate un clic su qualche parte della scena per deselezionare tutto il file.

Finalmente scegliete le parti che volete rimuovere e colpite «Eliminare».

2. Unite tutto che resta e aggiungete le transizioni (o no)

In VSDC potete unire video solo trascinandoli ed attaccandoli insieme. Il programma anche offre qualche transizione ma è vero che video di gioco non hanno bisogno degli effetti sofisticati tra le scene. C’è ancora molta azione sullo schermo!

Per questo l’opzione migliore sarà non usare le transizioni affatto o applicare le transizioni minime come FadeFX. Per applicare FadeFX postate il cursore alla fine della scena (assicuratevi che la parte del video a che volete applicare la transizione è scelta sulla cronologia). Aprite il menù di Video effetti, passate a Transizioni e scegliete FadeFX.

Use minimalistic FadeFX transitions when editing gameplay videos

3. Aggiungete audio al vostro filmato del gameplay

Per aggiungere un audio file al progetto colpite la combinazione Shift+A o usate il pulsante Aggiungere oggetto e scegliete Audio. Poi scegliete il file desiderato dal vostro computer.

Sarete capaci di montare la vostra traccia audio per essere sicuri che suona così che volete. Tagliate le parti indesiderati, cambiate il volume dell’audio o applicate Effetti audio come Fade in e Fade out.

4. Aggiungete voi stessi al video (effetto del disegno-in-disegno)

Se vi chiedete come fare il vostro video di gioco più accattivante, considerate di portare voi stessi all’immagine (abbastanza letteralmente). Con l’effetto di disegno-in-disegno potete postare il filmato di voi stessi quando giocate o commentate il video di gioco.

Ecco come apparirà:

Picture-in-picture effect is the best way to add the player to the gameplay video

Per recreare questo potete registrare voi stessi quando giocate o catturare voi stessi quando guardate e commentate il video di gioco risultante - allo stesso modo i video di reazione sono creati.

Quando il filmato di voi stessi è pronto importatelo al progetto usando la combinazione del tasto di scelta rapida Shift+V o usate il menù Aggiungere oggetto e scegliete Video. Assicuratevi di postare il filmato di voi stessi sopra lo strato del video di gioco sulla cronologia, poi ridimensionatelo e trascinatelo all’angolo.

Se avete bisogno delle istruzioni più dettagliate esaminate la giuda dell’effetto di disegno-in-disegno.

5. Aggiungete i titoli e didascalia

VSDC porta un editor di testo completo di tutte le funzionalità a bordo così potete facilmente aggiungere un titolo, un suggerimento o didascalie. Potete anche farli apparire nel momento giusto e rimanere in vista finché sia necessario.

Add titles and captions to gameplay video using VSDC

Per aggiungere un testo a un video postate il cursore al momento sulla cronologia quando volete che il titolo apparisca. Poi aprite il menù Aggiungere oggetto e scegliete Testo. Un menù di montaggio sarà aperto in alto - usatelo per regolare lo stile del vostro testo di vostro gradimento. Poi estendete o tagliate lo strato del testo sulla cronologia per cambiare la sua durata nella scena.

Per creare l’apparizione liscia fate un clic sul pulsante destro del mouse sullo strato del testo, passate a Video effetti e scegliete Trasparenza >> Fade in.

Se volete che il testo segua un oggetto in un video guardate il modulo del tracciamento del movimento disponibile in VSDC Pro. Tracciamento del movimento è molto utile se avete bisogno di creare didascalie per gli oggetti diversi in un video o per essere sicuri che rimangono attaccati anche quando gli oggetti sono in moto.

Motion tracking applied in a gameplay video (VSDC Pro)

6. Sottolineate i momenti migliori

Prima abbiamo detto che i video effetti sono ridondanti quando montate i video di gioco. Però possono sembrare appropriati se volete enfatizzare i momenti particolari nel gioco o attirare attenzione degli spettatori all’oggetto nella scena. Evidentemente questo è opzionale ma se avete i progetti di trasformare il montaggio del gameplay in hobby forse volete infine aggiungere qualche effetto cinematografico qui e là.

Qui ci sono cose che potete provare:

  1. Creare suspence con l’effetto di fermo immagine L’effetto di fermo immagine comprende la produzione delle istantanee di frame scelti l’uso di quali per «fermare» il video per un attimo per creare suspence o aggiungere i commenti scritti. L’effetto è incredibilmente facile da applicare. Guardate questa guida se volete conoscerlo a fondo.
  2. Cambiare colori per mettere umore. Un cambio drastico dei colori - quando il video diventa bianco e nero, ad esempio - aiuterà di creare un effetto drammatico e fare l’enfasi visuale nella scena.
  3. Concentrarsi sull’oggetto. Se volete creare il fuoco preciso su un oggetto in un video potete applicare un approccio di zoom ritagliato o un approccio dello sfondo sfocatodipende da quale tipo di video di gioco avete da montare.

Zoom feature used in a gameplay video

7. Create introduzione del vostro video di gioco

Prima di caricare il vostro capolavoro su YouTube raccomandiamo di andare il miglio supplementare e creare un’introduzione corta. Intro di giochi non devono essere sofisticate però se la avete aiuterà il vostro video di spiccare. Più potete usarla per aggiungere un invito all’azione e incoraggiare gli spettatori a iscriverli o a seguirvi sui social media.

Dovrete creare intro solo una volta. Poi sarete capaci di salvarla come un modello ed usarla quando è necessario. Ci sono le guide principiante amichevoli disponibile sul canale di VSDC - assicuratevi che le guardate.

Insomma

A questo punto dovete avete un idea come montare video di gioco.

Almeno uno dei consigli vi ha aiutato con il vostro obiettivo di crescere un canale di gioco? Se avete risposto proprio sì - questo è epico.

Ora perché fermate qui? Andate avanti e diffondete la parola del vostro lancio, chiedete di feedback e trovate i pensatori creativi prossimi. Se non siete ancora i membri di qualsiasi comunità di YouTuber che giocano assicuratevi di guardare subreddit NewTubers, YouTube gaming e Let’s Play Lì troverete sicuramente molto supporto e ispirazione.

Superate effetto di transizione della pagina voltata con VSDC video editor gratis

Potete pensare che la transizione della pagina voltata non sia l’effetto più strabiliante specialmente se si considera che è disponibile in ogni creatore di slideshow. Allora, siete pronti perché state per cambiare idea.

É vero che l’effetto della pagina voltata nella versione basilare è stato in giro per un certo periodo. Però indovinate un po’? Anche una transizione così semplice può essere portata al livello nuovo se avete gli strumenti giusti a portata di mano. Ad esempio, quando usate l’effetto della pagina voltata in VSDC potete essere geniali in realtà con l’angolo, il riccio, le ombre e altri dettagli piccoli.

Ora potete chiedere se può creare una differenza reale. Una domanda giusta. Vedete di persona.

Nel manuale sotto vi mostreremo come raggiungere un risultato simile usando il software per montare video gratis per Windows chiamato VSDC. Prima di cominciare assicuratevi di scaricarlo qui.

Come applicare rapidamente l’effetto della pagina voltata basilare in VSDC

La transizione della pagina voltata può essere creata con un paio di clic. Poi usando le impostazioni avanzate sarete capaci di farlo come un capolavoro di post produzione.

Così cominciamo con le cose basilari. Per aggiungere rapidamente una transizione della pagina voltata fate i seguenti passi:

  1. Importate il vostro filmato e postate il cursor al momento quando volete cominciare la transizione.
  2. Scegliete il file che volete applicare alla transizione con il clic sul pulsante sinistro del mouse. Più avanti nel manuale lo riferiremo come «pagina voltata» o «pagina».
  3. Passate al menù in alto Video effetti, poi a Transizioni e scegliete Pagina voltata.

How to apply page turn effect in VSDC

E questo è tutto. La versione basilare dell’effetto della pagina voltata è pronta. Usate la caratteristica dell’anteprima del video per vederlo.

Nei paragrafi seguenti vi mostreremo come modificare le impostazioni e fare l’effetto come volete vederlo.

Impostazioni dell’effetto della pagina voltata

Prima andate avanti e fate un doppio clic sul video a che avete applicato la transizione. Quando avete fatto questo vedrete lo strato con l’effetto della pagina voltata. Fate un clic sul pulsante destro del mouse sullo strato e scegliete Proprietà dal menù. La finestra delle proprietà scivolerà dal lato destro ed esattamente lì si trovano le impostazioni principali.

Page turn effect settings in VSDC Free Video Editor

La finestra delle proprietà include 4 sezioni:

  • Impostazioni comuni
  • Impostazioni per regolare effetto
  • Impostazioni di FadeFX
  • Impostazioni avanzate

Diamo un’occhiata da vicino ad ogni serie di parametri.

La sezione delle impostazioni comuni vi permette di creare un titolo per lo stratto dell’effetto, manualmente fissare il momento quando deve apparire e la durata esatta della transizione.

Le impostazioni per regolare effetto vi permette di cambiare il livello della trasparenza della transizione del filmato a che avete applicato l’effetto.

Se il valore della trasparenza è più basso, il filmato diventa più buio (più trasparente). Applicando questo parametro potete controllare come presto tutta la scena sarà completamente visibile agli spettatori.

Il livello della trasparenza può essere regolato in tale modo che cambia gradualmente durante la transizione progredisce. In altre parole all’inizio della transizione della pagina voltata la pagina può essere completamente non trasparente e alla fine del turno la pagina dissolverà.

Per guardare com’è apriamo il menù a tendina del livello della trasparenza, mettiamo il valore iniziale al 100% e il valore finale al 10%.

Valore iniziale - 100%. Il filmato è assolutamente non trasparente quando l’effetto della pagina voltata sfonda.

Valore finale - 10%. Alla fine della transizione il livello della trasparenza sarà solo 10% e comincerete a vedere l’immagine seguente completamente anche prima della fine della transizione.

Le impostazioni di FadeFX portano due modalità: semplice e avanzata. Quando la modalità semplice è scelta: vi permette di scegliere:

  • Se la pagina deve piegare o spiegare («Direttamente»: Falso o Vero)
  • Se la pagina piagherà completamente alla fine della transizione («Livelli di transizione»)
  • Da quale angolo la pagine comincia a piegare (Parametro chiamato «Tipo»)
  • A quante celle pieghevoli la pagina sarà divisa («Divisore della larghezza di cella» e «Divisore dell’altezza di cella»).

Page turn effect, cell with divider parameter

Finalmente il menù delle Impostazioni avanzate vi permette di mettere l’ombra dalla pagina voltata e regolare la sua intensità.

Quando cambiate la modalità nel menù delle impostazioni di FadeFX a «Avanzate» appaiono i parametri aggiuntivi. Li guardiamo in dettaglio.

Effetto della pagina voltata in VSDC: Modalità avanzata

Il vantaggio principale della modalità avanzata è l’abilità di cambiare precisamente l’aspetto dell’effetto: l’angolo di turno della pagina, l’antialiasing e le ombre. Tutti questi parametri vi permettono di ottenere l’illusione più realistica della pagina voltata.

Ad esempio, le impostazioni dell’angolo di pagina vi permettono di cambiare l’angolo con quale la pagina piegherà. Se il valore del turno della pagina è uguale a 0, la pagina piagherà verticalmente. Se mettete il valore dell’angolo della pagina a 90 - piagherà orizzontalmente.

Se volete creare l’effetto di piegatura irregolare potete mettere i valori diversi per l’inizio e la fine della transizione.

Per l’immagine sotto abbiamo messo i valori seguenti:

  • Angolo della pagina, valore iniziale: 10
  • Angolo della pagina, valore finale: 125.

Il parametro prossimo è chiamato Antialiasing, vi aiuta di lisciare i bordi e le curve della oggetto durante la transizione. Ci sono tre opzioni nel menù di Antialiasing:

  • Nessuno - niente sarà applicato.
  • Verticale - solo le linee verticali saranno lisciate.
  • Pieno - i bordi e le curve di tutto l’oggetto compreso le ombre saranno lisciati.

Descrizione delle impostazioni avanzate della pagina voltata

Quando la modalità delle impostazioni di FadeFX è cambiata alla modalità avanzata, il menù delle Impostazioni avanzate in fondo della finestra delle Proprietà ha una miriade di comandi nuovi con quali potete giocare. Stiamo per descrivere ogni comando e per spiegare che cosa succede quando cambiate i loro valori.

I quattro parametri seguenti definiscono la dimensione dell’ombra prodotta dalla piegatura dell pagina. I loro parametri sono calcolati come una percentuale della larghezza del file e potete mettere i valori diversi per l’inizio e la fine della transizione regolando il «Valore iniziale» e il «Valore finale».

La dimensione dello spazio vuoto massimo dell’ombra

Questo parametro vi permette di cambiare la dimensione dell’ombra che appare sotto la pagina a causa della piegatura.

Empty space shadow correction for page turn effect

Dimensione massima dell’ombra dalla pagina voltata

Al contrario del parametro precedente, questo vi aiuta di regolare la dimensione dell’ombra che appare nel video a che applicate la transizione.

Drop shadow editing for the page turn effect

Dimensione massima dell’area chiara

L’area chiara è la zona più importante della piegatura che tipicamente più chiara del resto della pagina perché la luce la colpisce. E sì potete cambiare anche la sua dimensione!

Bright zone on the edge of the page curve

Dimensione massima dell’ombra interna

L’ombra interna è l’ombra sul lato esterno della piegatura proprio vicino alla zona chiara.

Inner shadow parameter to make page turn effect ultra-realistic

Dimensione dell’ombra interna lasciata

Ora se guardate l’ombra interna - il parametro che abbiamo descritto sopra - vedrete che è un gradiente essenzialmente. Se avete il controllo sul lato sinistro del gradiente - specialmente l’area che va dalla zona luminosa alla zona più buia. Il valore qui è calcolato sulla base della dimensione dell’ombra interna.

Spostamento di riccio di pagina

Come forte deve essere il riccio della pagina? Cambiando questo parametro potete imitare il riccio più drammatico così come appena notevole.

Deformazione di riccio della pagina

Il parametro di deformazione di riccio della pagina è accompagnato con lo spostamento di riccio della pagina per aiutarvi di raggiungere il riccio più prominente e realistico. I suoi valori determinano dove lo spostamento massimo del riccio della pagina è situato sulla piegatura della pagina.

Intensità dell’ombra dello spazio vuoto

Abbiamo parlato dell’ombra dello spazio vuoto qualche paragrafo prima. È l’ombra sull’area sotto la pagina che è piegata. Cambiando la sua intensità potete farla più chiara o più buia. Ad esempio. Se il suo valore è uguale a 225, avrete l’ombra più buia possibile. Se il valore è uguale a 0, non ci sarà affatto l’ombra visibile. Per avere una migliore idea guardate l’immagine sotto.

Intensità dell’area chiara

Allo stesso modo l’intensità dell’area chiara definisce come chiari saranno i bordi della piegatura. Ad esempio, se l’intensità dell’area chiara è uguale a 225, questo è la luminosità massima che potete ottenere. Se il valore è 0, non ci sarà l’area chiara.

Shadow from turned page intensity settings in VSDC

Intensità dell’ombra interna

Si deve scurire l’ombra vicino alla zona chiara? Allora avete bisogno di questo parametro. Se mettete l’intensità dell’ombra interna a 225, l’ombra sarà più buia possibile. Con il valore uguale a 0 non ci sarà l’ombra interna visibile.

Intensità dell’ombra della pagina voltata

L’ultima ombra nel menù è quella esposta sulla pagina sotto la piegatura, e potete decidere come sarà visibile. Guardate l’immagine sopra per avere un idea migliore dov’è situata. Di nuovo 225 è il valore massimo che produrrà l’ombra più buia possibile, e 0 eliminerà l’ombra completamente.

Pronti di creare l’effetto della pagina voltata più sofisticato possibile?

Ci sono possibilità, e non dovrete usare tutte le impostazioni quando lavorate con l’effetto della transizione della pagina voltata. Però se siete capaci di affinarli al livello così alto certamente questo apre molte possibilità per voi come creatori!

Questo è un modo per visualizzare un turno piano e liscio e c’è un modo per creare il turno della pagina severo ed impulsivo. Giocando con le ombre e la zona chiara potete imitare le pagine voltate in una camera buia o in un posto molto luminoso.

Quale sarà l’opzione migliore per il vostro video? Dipende da voi. Gli strumenti di VSDC sono assolutamente gratis così assicuratevi di usarli a vostro vantaggio.

Notizie

VSDC 6.8 è uscita: effetti di transizioni nuovi, montaggio di gruppo di oggetti, curve di Bezier e altro ancora

Se siete insieme a VSDC per un certo periodo, forse avete notato i cambiamenti che abbiamo implementato gradualmente alla interfaccia negli ultimi anni. Il nostro obiettivo finale è fornire uno spazio...

Esplorate editor video per GoPro migliori: raccomandazioni della comunità ufficiale

15 luglio 2021 Molti accetteranno che GoPro è la telecamera che fa il vostro filmato sembrare come se è stato registrato da un professionale. Lo affrontiamo, anche le riprese migliori a volte devono...

VSDC 6.7 stende transizioni nuove e effetti di testo animato

Di tutti gli effetti ci sono due categorie di quali la comunità di VSDC si emoziona specialmente: gli effetti di transizione e gli effetti di testo. Succede così che la versione nuova porta gli aggiornamenti...

La guida per i principianti del software non lineare da montare, più esempi NLE

Se siete nuovi nel montaggio video, forse avete inciampato di un’espressione «montaggio video non lineare» o «NLE» che sta per «editor non lineare». Non permettete la terminologia di confondere...

Aggiornamenti natalizi di VSDC portano la gioia ai creatori di video

Aggiornare VSDC durante il periodo natalizio è diventato una tradizione e questo anno non sarà un’eccezione. Siamo felici di introdurre VSDC 6.6 imballato con più di una dozzina delle funzioni nuove...
 

Screen Recorder gratis

Con questo programma è possibile registrare i video dal desktop e salvarli sul computer in diversi formati. Insieme al video editor è ideale per creare presentazioni e demo.

Read more about Screen Recorder...

 

VSDC Free Video Capture programma

Il programma serve per catturare video da dispositivi esterni e e per registrarli sul computer in qualsiasi formato video. Potete salvare il video da sintonizzatori video, webcam, schede di acquisizione e vari dispositivi.

Read more about Video Capture...


Reviewed by


"VSDC Free Video Editor is a surprisingly powerful, if unconventional video editor"

- PC Advisor


"This video editor gives you tons of control and editing power"

- CNet


"The editor handles many common formats and boasts a good deal of capabilities when it comes time to alter lighting, splice video, and apply filters and transitions in post production"

- Digital Trends